Lavoro, Libertà e Schiavitù tesina

Tesina per Istituto tecnico Industriale su lavoro, libertà e schiavitù. Argomenti tesina: Verga e la schiavitù del possesso, i totalitarismi, radio e filtri, Diagrammi di Bode e generalità.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 21
  • 10-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Lavoro, Libertà e Schiavitù tesina

"La libertà è come l'aria, ci si accorge di quanto vale solo quando incomincia a mancare". La seguente tesina descrive i temi del lavoro, della libertà e della schiavitù. Questa celebre frase, potrebbe a buona ragione essere riconvertita in "Il lavoro è come l'aria...": anche in questo caso ci si accorge di quanto vale quando inizia a venir meno, ed ecco che proprio nel momento in cui viene meno si incominciano a vedere le falle non solo nelle vite individuali, ma nella società, percepibili anche dal paesaggio urbano che si fa sempre più confuso e pieno di figure inanimate, inquietante nella sua imprevedibilità. Insomma, solo quando si fa rarefatto, e abbandona la nostra esistenza collettiva, ci si accorge di quanto il lavoro sia parte integrante nella nostra identità e autostima. Il lavoro quando viene meno, se ne sente l'assenza, in questo periodo di grande crisi questa mancanza la si sente sempre più, così anche per quanto riguarda la libertà.
Oramai la vita è diventata una continua lotta per la libertà, una continua lotta per l'indipendenza personale, e
collettiva da ideologie che ormai impregnano la nostra civiltà da millenni. Si ha voglia di cambiare, di rovesciare sistemi che ormai hanno rovinato il mondo e stanno continuando a usurpare le bellezze di esso. Ogni uomo ha questo bisogno di distinguersi nella società, o per meglio dire di emergere nella società, per realizzare se stesso e per realizzare i propri sogni, questo fatto ci lega gli uni e gli altri in coesione. Noi tutti, siamo alla continua ricerca di un lavoro, che riesca a soddisfarci pienamente, nei nostri continui consumi. L'immagine degli uomini e delle donne al lavoro trasmette una sensazione di sicurezza e serenità.
A una condizione però, ossia che il lavoro sia libero. E anche in questo, l'analogia tra Libertà e Lavoro si conferma, nel nesso stretto che lega i due termini. Senza libertà il lavoro degrada in servitù. Il lavoro non libero è lavoro servile che è la più distruttiva delle forme di prevaricazione dal quale emana un'immagine di caduta dell'umano. Di perdita di naturalità e di coesione tra tutti gli esseri viventi. La storia ci insegna che l’uomo da sempre ha lottato per liberarsi dalla schiavitù intesa come la condizione in cui l'essere umano è privato di ogni diritto e libertà della persona. Nella condizione di schiavo,l'essere assume una condizione di “proprietà dello schiavista”, il quale è “obbligato” ad un'obbedienza passiva nella speranza di evitare il peggio. Sono stati necessari secoli di lotte, di guerre, di tantissimi morti, ma finalmente possiamo dire che le conquiste sono grandiose e che la piaga dello schiavismo è ridotta ai minimi termini nel mondo.

Collegamenti

Lavoro, Libertà e Schiavitù tesina

Italiano - Verga e la schiavitù del possesso.
Storia - Totalitarismi.
Inglese - George Orwell, Romanzo 1984, Animal Farm.
Elettronica - Radio e Filtri.
Telecomunicazioni - AM ed FM.
Sistemi - Diagrammi di Bode e generalità.

Registrati via email

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza