Maturità 2017: pubblicata nuova simulazione di Fisica

fisica

Un primo esempio di seconda prova di fisica, elaborata ad uso dei docenti, è stato pubblicato sul sito del MIUR (sezione esami di stato), dalla Struttura Tecnica degli Esami di Stato. E possibile scaricare il documento dal sito dedicato alle simulazioni http://questionariolsosa.miur.carloanti.it/.

Simulazione di fisica: un esempio per i prof

L'esempio elaborato secondo il "Quadro di Riferimento" pubblicato con nota prot. n.13577 del 15 dicembre 2015, "potrà essere utilizzato per la preparazione ai seminari dedicati ai professori sulla fisica moderna". Anche se la prima finalità è quella di preparare i professori a un compito di fisica per la maturità, consultare la traccia di fisica sarà importante per tutti i ragazzi per avere un'idea su quello che li aspetta.

Simulazione di fisica in classe?

L'obiettivo non sarebbe quindi quella di sottoporre la prova alle classi (anche se sta ai professori deciderlo) ma quella di dare un esempio ai prof per una possibile seconda prova di Fisica su cui prepararsi e adattare l'insegnamento. Quindi, a differenza degli scorsi anni, non è esplicitamente prevista una simulazione nazionale di Fisica per lo scientifico da svolgere in tutte le classi.

Una simulazione di fisica per la maturità

Anche se il Miur non cita il prossimo esame, l'esempio ricalca perfettamente la seconda prova di maturità: la simulazione di fisica infatti presenta 2 problemi e 10 quesiti, esattamente come è strutturato il secondo scritto d'esame.
Vi riportiamo il documento pubblicato dal Miur.


Simulazione fisica 2017 by Skuola.net on Scribd

Carla Maria Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta