Simulazione Fisica Maturità 2016: protesta social

Simulazione seconda prova Fisica 2016: protesta sui social

La simulazione di seconda prova di Fisica Maturità 2016 sembra aver messo davvero in difficoltà i maturandi del liceo scientifico. I tutor esperti in Fisica di Skuola.net confermano: le tracce della simulazione di Fisica sono davvero impegnative. Risultato? Sui social i ragazzi ironizzano e catturano le loro impressioni con selfie e foto. Alcuni, addirittura, raccontano di aver consegnato in massa il foglio in bianco. Skuola.net è al vostro fianco e stiamo lavorando per fornirvi le soluzioni simulazioni Fisica Maturità 2016 di tutti i problemi e quesiti simulazione seconda prova Fisica. Ecco cosa sta succedendo in questo momento nelle classi dei licei scientifici in tutta Italia: Skuola.net segue in diretta la simulazione seconda prova Fisica Maturità 2016.

SIMULAZIONE FISICA 2016

: ANCHE I PROF RINUNCIANO - Sembra che anche i professori abbiano riscontrato eccessive difficoltà nella simulazione seconda prova Fisica 2016: così in alcune classi i quesiti vengono sostituiti. In altre addirittura la prova è stata annullata!



simulazione seconda prova Fisica protesta sui social


SIMULAZIONE SECONDA PROVA FISICA 2016: INCUBO MATURITA'

- Ovviamente i ragazzi sono molto preoccupati da questa simulazione seconda prova Fisica 2016, perché è una prova generale di ciò che potrebbe aspettarli alla maturità: ormai l'uscita materie maturità 2016 è vicina, tra pochi giorni sapremo se sarà davvero Fisica la materia di seconda prova maturità:




SIMULAZIONE SECONDA PROVA FISICA 2016: COM'E' ANDATA

- Non bene, stando alle facce dei ragazzi sui social: c'è chi prova a risolvere in gruppo la simulazione seconda prova Fisica, e chi pensa addirittura di consegnare in bianco. Forza ragazzi, siamo con voi!


simulazione seconda prova Fisica 2016 protesta sui social

simulazione seconda prova Fisica 2016 protesta sui social

Commenti
Skuola | TV
Adolescenti e relazioni malate

Quando un rapporto è malato? Quali sono i segnali che devono farti allarmare? Di questo e molto altro parlereno nella prossima puntata con il supporto di un sessuologo.

18 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta