Sono state scelte le tracce della Maturità 2017! Gli indizi nel video del Miur

Nuove indiscrezioni sulle tracce della Maturità 2017: con un video pubblicato sui social, il Miur ha annunciato che gli argomenti di prima e di seconda prova sono stati ufficialmente scelti dalla ministra Valeria Fedeli.
Il video, infatti, mostra in tempo reale il momento della proposta delle tracce da parte di un ispettore Miur e della conseguente decisione della Fedeli. Insomma, il dato è tratto! Non ci resta che aspettare il 21 e il 22 giugno, date della prima e della seconda prova, per scoprire quali temi saranno trattati durante la Maturità 2017.
Nel frattempo, però, l'ispettore ha dato qualche indiscrezione: guardate il video.

Le tracce interessanti e coerenti con il percorso dell'ultimo anno


Questi gli indizi dati dall'ispettore Miur sulle tracce di prima e seconda prova appena scelte dalla ministra Fedeli: le tracce sono interessanti e coerenti con il percorso scolastico dell'ultimo anno. Ciò che ai ragazzi di quinta interessa di più è proprio quest'ultimo dettaglio: infatti, è sempre una brutta sorpresa trovarsi di fronte argomenti sconosciuti o mai affrontati in classe. Facciamo un esempio? Nel 2013 in prima prova uscì una traccia su Claudio Magris, tratta dal libro "Infinito Viaggiare". Forse interessante e famoso, ma non per gli studenti!

Una data certa per la scelta delle tracce


Un cambiamento epocale: mai prima d'ora il Miur aveva mostrato con un video il momento esatto della decisione che può influenzare le vite (o, per lo meno, l'esame) dei maturandi. Una cosa è sicura: qualsiasi cosa accadrà, le tracce scelte non cambieranno. Prendetelo in considerazione quando farete le vostre ipotesi sul toto-esame!

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta