Simulazione Maturità 2019: traccia sulla Nostalgia, autori da citare nel tema

nostalgia

Una delle tematiche uscite alla simulazione della prima prova di oggi, martedì 26 marzo 2019, è quella della nostalgia. All’interno della traccia si chiede di scrivere una riflessione riguardo questa tematica partendo dal testo dello psichiatra e docente Borgna. Il testo è stato tratto dal suo libro, la nostalgia ferita, pubblicato nel 2018. Scopriamo qualcosa in più su questa interessante tematica.

Nostalgia, cosa vuol dire

La parola nostalgia deriva da due parole greche. Nostos, che significa ritorno, e algos, che significa dolore e sofferenza. Quindi unendo le due parole possiamo desumere che il termine nostalgia significa sofferenza per il ritorno. Spesso, infatti, molte persone provano un sentimento di nostalgia verso un qualcosa che non c’è più, che può essere un periodo della vita, un oggetto, un evento, desiderando di tornare a quel periodo per rivivere le emozioni provate. Ma quali autori nel corso della storia hanno parlato di questo sentimento? Vediamone 5

La nostalgia: Omero

Omero, celebre poeta dell’antica Grecia, ha trattato all’interno dell’odissea di questo tema. Ulisse, è infatti spinto dalla nostalgia verso la propria terra, la propria patria, ove desidera tornare. Per farlo dovrà affrontare innumerevoli prove che con fatica supererà e riuscirà finalmente a tornare nella sua amata Itaca. Ciò che prova Ulisse è appunto la nostalgia, per il suo luogo d’origine, che aveva dovuto abbandonare tempo addietro per la guerra di Troia.

La nostalgia: Giuseppe Ungaretti

Da un poeta a un altro, questa volta però si tratta di un poeta moderno. Il celebre Giuseppe Ungaretti tratta della nostalgia all’interno dell’omonima poesia, pubblicata nel 1916. All’interno del testo egli rappresenta la Parigi della sua giovinezza. Nella poesia si tratta anche di una ragazza che l’autore osserva e in lei ritrova questo sentimento di malinconia e di nostalgia che aveva colpito l’autore costretto a combattere nella prima guerra mondiale.

La nostalgia: Edward Estlin Cummings

Altro autore che tratta della tematica della nostalgia è il poeta americano Cummings, che all’interno del testo “ lassù nel silenzio verde” tratta di questa tematica. All’interno di esso, tratta dei ricordi che affiorano nel personaggio prima di lasciare un luogo a lui caro.

La nostalgia: Eugenio Borgna

Come non citare l’autore della traccia. All’interno del testo citato è chiara la sua visione: la nostalgia appartiene alla nostra memoria e alla nostra vita. Essa in particolare parte dalla memoria emozionale e i sentimenti gemelli a essa sono la malinconia, il rimpianto, la tristezza e il dolore dell’anima. Secondo l’autore è importante anche riflettere sulle nostre esperienze passate.

La nostalgia: Billy Collins

Billy Collins è un poeta contemporaneo americano. Egli all’interno di due testi, Senza tempo e Nostalgia, tratta di questa tematica. All’interno di uno ha nostalgia di alcuni periodi storici, come gli anni 90 del 1700, che non sono stati vissuti dall’autore, mentre nell’altro traspare la nostalgia per i propri genitori.
Skuola | TV
Maturità 2019: il totoesame del conduttore di Piazzapulita

Chiederemo a Corrado Formigli, giornalista e conduttore della trasmissione Piazzapulita, quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi come te dovrebbero tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo.

16 aprile 2019 ore 15:30

Segui la diretta