Erectus 918 punti
Questo appunto contiene un allegato
Punti di discontinuità funzioni con valori assoluti scaricato 7 volte
[math]\lim_{x\rightarrow c^-}{f(x)} = \lim_{x\rightarrow c^+}{f(x)} = l[/math]
(i limiti sinistro e destro devono essere entrambi finiti e coincidere)
[math]f(c)=l[/math]
(il valore della funzione in c deve coincidere con il limite l)

  • Se qualcuna delle condizioni precedenti non è verificata allora si dice che c è un punto di discontinuità

Si hanno 3 specie di punti di discontinuità

  1. Discontinuità di I spacie


    [math]\lim_{x\rightarrow c^-}{f(x)} = l_1[/math]

    [math]\lim_{x\rightarrow c^+}{f(x)} = l_2[/math]

    [math]l_1 \neq l_2[/math]

    Cioè i limiti sinistro e destro sono entrambi finiti ma diversi tra loro
    In questo vaso si definisce il salto della funzione la differenza tra i limiti
    [math]salto=l_2-l_1[/math]


  2. Discontinuità di II specie
    Almeno uno dei due limiti (sinistro o destro) o non esiste o è infinito

  3. Discontinuità di III specie
    I due limiti sinistro e destro sono entrambi finiti, coincidono fra di loro ma o la funzione non è definita in c oppure
    [math]f(c) \neq l[/math]

Studio delle discontinuità nelle funzioni con valori assoluti

Quando si ha una funzione che presenta valori assoluti prima di tutto si riscrive la funzione con l'equivalente definita per intervalli. Le operazioni da effettuare sono quindi le seguenti:
  1. Si riscrive la funzione come funzione definite per intervalli
  2. Si studia la continuità per la funzione definita per intervalli nel seguente modo:
Nelle funzioni definite per intervalli i punti di discontinuità si cercano tra i seguenti valori:
  1. Si prende ognuna delle espressioni della funzione e si determinano i punti di accumulazione del suo dominio (della singola espressione non della funzione) che appartengono al suo intervallo di competenza
  2. I valori che sono di raccordo tra i vari intervalli di competenza delle singole espressioni

La trasformazione di una funzione con valori assoluti in una definita per intervalli si effettua nel seguente modo:
  1. Si studia il segno degli argomenti di tutti i valori assoluti che compaiono nella funzione
  2. Dal grafi complessivo degli studi di segno si deduce quanto segue:
    • Se l'argomento del valore assoluto è positivo allora si sostituisce il valore assoluto semplicemente col suo argomento, se invece l'argomento è negativo si sostituisce il valore assoluto col suo argomento cambiato di segno

Negli esercizi allegati puoi vedere lo svolgimento dello studio sulle seguenti funzioni:
  • [math]f(x) = \frac{|x^2-16|}{x-4}[/math]
  • [math]f(x) = \log \left( \left| \frac{2x-1}{x-4} \right| \right)[/math]
Hai bisogno di aiuto in Algebra – Esercizi e Appunti di Algebra lineare?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email