Ominide 63 punti

Il Rapporto

Siano dati due numeri o grandezze omogenee:

a:antecedente
b:conseguente

esistono vari tipi di rapporti:
Il rapporto si dice “diretto” quando si divide l’antecedente per il conseguente.
per esempio:
a:b
Mentre il rapporto è “inverso”, come dice la parola stessa, quando si inverte il conseguente con l’antecedente.
per esempio:
b:a

il rapporto può essere:
- naturale,quando si divide e si ottiene un risultato senza virgola o periodo;
- decimale limitato, quando eseguendo la divisione si ottiene un numero con al virgola le cui cifre decimali sono però in numero finito;
- decimale periodico, quando si divide e si ottiene un numero periodico;
- irrazionale, quando si divide per un numero sotto radice, e quindi non risolvibile.

Hai bisogno di aiuto in Algebra per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email