Bannato 1124 punti

I Promessi Sposi si apre con un'ampia descrizione dei luoghi in cui sono nati i protagonisti principali del romanzo, dove si svolgerà una parte della loro vicenda. Si tratta del territorio sovrastante il ramo del lago di Como rivolto a mezzogiorno, nei dintorni di Lecco, là dove cessa il lago e ricomincia a fluire l'Adda come suo emissario . La costa e le colline circostanti sono costellate di piccoli paesi e percorse da strade più o meno ripide o pianeggianti. In
questo scenario grandioso , fa la sua comparsa il primo protagonista impegnato nella sua quotidiana e pacifica passeggiata ; l'incontro che sta attendendo don Abbondio darà l'avvio all'intera vicenda del romanzo.
Nel primo capitolo del romanzo, infatti, compaiono alcuni elementi per l'intero sviluppo della vicenda : dall'incontro - scontro fra la prepotenza dei bravi e la vile sottomissione di don Abbondio, sempre disposto a compiacere i potenti, nasce infatti l'ostacolo alle nozze che dà l'avvio alla trama del romanzo. Il racconto esordisce con la tranquilla passeggiata serale del durato che legge distrattamente il suo breviario. La descrizione accurata dei gesti e dei

luoghi crea una sottile atmosfera di attesa, rotta dall'improvvisa apparizione dei bravi, noti delinquenti al servizio dei potenti del tempo. L'atteggiamento , il portamento, gli abiti descritti in modo estremamente dettagliato, funzionale a connotare i due personaggi fin dalla prima apparizione. Le espressioni, gli stessi vocaboli non (due lunghi mustacchi arricciati in punta, un manico di coltellaccio, uno spadone) non lasciano dubbi sulle le loro qualità morali, confermate ben presto dalle parole rivolte a Don Abbondio, tremante e confuso.
Il dialogo fra i bravi e il curato non solo conferma le impressioni sui primi, ma rivela anche la personalità del secondo (ovvero di Don Abbondio). Prima ancora delle parole, i suoi sguardi sospettosi e intimoriti, il rapido esame di coscienza sui suoi comportamenti verso i potenti , le occhiate furtive per individuare una via di fuga, sono segni rivelatori di un carattere vile, disposto ad accettare qualunque imposizione o compromesso pur di non veder turbar la sua tranquillità.

Hai bisogno di aiuto in Personaggi Promessi Sposi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email