Ominide 27 punti

Capitolo 5 “ Justin “

In questo capitolo parla Justin il ragazzino con cui esce Via, la sorella di August .Justin ha conosciuto August un giorno a casa di Via. La ragazza gli aveva spiegato tutta la situazione del fratellino, tutte le operazioni che aveva subito, gli aveva descritto la sua faccia. Justin pensava di essere pronto a conoscerlo ma, in realtà non riesce a nascondere troppo bene la sua meraviglia. E anche se la reazione dura solo un attimo, dopo gli dispiace. Via comunque un po' se ne è accorta. Gli dice che la faccia del fratellino fa un po' paura, gli chiede se lui abbia in qualche modo disgusto o sia in qualche modo spaventato da questa cosa ma Justin risponde, mentendo, di no.Per S. Valentino Justin conosce la famiglia di Via ed August e la trova fantastica. Lo colpisce il fatto che le persone di questa famiglia si dicano ad ogni momento “ Ti voglio bene “ mentre non riesce a ricordarsi quando nella sua, di famiglia,qualcuno lo abbia detto a lui.

Justin e Via reciteranno nello spettacolo di primavera della scuola. Si tratta d “ Piccola città “. Justin ha ottenuto il ruolo principale mentre Olivia avrà solo una particina e sarà l'attrice sostituta di Miranda che ha ottenuto la parte principale.
Un giorno Justin accompagna Jack, l'amico di Auggie, alla fermata dell'autobus e vede un episodio di bullismo nei confronti del ragazzino da parte di Julian, Miles ed Henry, compagni di classe.Jack gli racconta chi sono e cosa fanno e Justin capisce che tutti questi comportamenti avvengono solo perché Jack è amico di Auggie. Partito Jack Austin incontra di nuovo i tre ragazzi e, con la custodia del violino girata dalla parte più stretta ed appuntita li minaccia dicendo loro di lasciare stare Jack. Dopodiché se ne va.
Per farsi coraggio durante le prove dello spettacolo Justin segue un consiglio di Via che gli dice di suonare un po' il violino menre parla : ogni volta che ha bisogno di un po' di tempo per ricordarsi la battuta successiva suona un pezzettino ed il gioco è fatto.
Olivia dice ad Austin di non avere parlato ai genitori dello spettacolo perché non vuole che vengano e questa cosa la fa sentire orribile.
Il capitolo termina con una considerazione : Justin vede il comportamento di Via, della sua famiglia , di Jack, di Miranda nei confronti di Auggie. E capisce quanto tutti gli vogliano bene. Secondo lui l'Universo mette tutto a posto, alla fine, e si prende cura di tutti i suoi uccellini.
Capitolo sei : August
La presentazione della ricerca di scienze è stata abbastanza terribile per Auggie perché non era più mascherato da mummia e tutti i genitori potevano vederlo. Si rende conto che anche i babbi e le mamme dei ragazzi della scuola tendono a formare gli stessi gruppetti che formano i figli.
Julian e compagni nel mese di Febbraio iniziano a scrivere dei bigliettini offensivi ed a lasciarli nell'armadietto di Auggie e Jack. Loro due rispondono con altri bigliettini in cui immaginano una ragazzina, Beulah, che in realtà non esiste, che manda a Julian biglietti d'amore.
Piano piano le ragazze della scuola smettono di fare la guerra contro uno o l'altro gruppo e si avvicinano ad August e ben presto succede anche ai maschi e Julian è sempre più solo.
August nel frattempo va dal dottore e deve mettersi le protesi per le orecchie perché non sente più bene. Il dottore è simpatico e gli fa vedere che con l'apparecchio assomiglia a Lobot, personaggio di Guerre Stellari. Effettivamente August non si vde tanto brutto e, soprattutto, sente molto bene, senza suoni di sottofondo, e questo lo rassicura molto.
Via dice alla mamma che non vuole che la famiglia vada a vederla il giorno dello spettacolo. La mamma si arrabbia molto ma ,quando Via spiega e si arrabbia anche lei, capisce la figlia e cerca di spiegare ad Auggie che lo spettacolo non gli interesserebbe. Auggie ci rimane malissimo e si nasconde nel letto sotto i suoi peluches aspettando che qualcuno lo venga a consolare. Ma non viene nessuno. Solo Via ad un certo punto lo chiama ma non è per consolarlo : Daisy, la cagnolina sta molto male e dovrà salutarla probabilmente per l'ultima volta prima che muoia. La scena è tristissima perché tutta la famiglia abbraccia il cane a cui il veterinario farà una puntura perché muoia senza soffrire.
Lo spettacolo teatrale della scuola va benissimo. Via alla fine recita al posto di Miranda che dice di sentirsi male ed ha un successo enorme. I genitori ed Auggie sono andati a vedere lo spettacolo e sono tutti contentissimi.
Miranda rconosce ed abbaccia Auggie.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email