Tutor 33032 punti

Recensione Il mandolino del capitano Corelli

libro Il mandolino del capitano Corelli

Il romanzo Il mandolino del Capitano Corelli è un romanzo di Louis de Bernières pubblicato nell'anno 1993. La storia raccontata ne Il mandolino del capitano Corelli è ambientata in Grecia nel corso della Seconda Guerra Mondiale. In Grecia arrivano le truppe dell'esercito italiano che occupano il territorio greco dal 1941 al 1943. A Cefalonia vive Pelagia, una ragazza molto intelligente e bella e suo padre, il dottor Iannis, il medico locale. La vita dell'isola viene sconvolta e cambia in seguito all'arrivo dei soldati italiani, tra cui vi è anche il protagonista della storia il capitano Corelli, il quale è amante della musica e che ha portato con sé il suo prezioso mandolino.

Nel corso del romanzo viene descritta la storia d'amore tra la giovane e bella Pelagia e il Capitano Corelli. Ma Il Mandolino del Capitano Corelli colpisce per la presentazione dell'isola di Cefalonia che viene descritta bellissima dal punto di vista naturalistico e paesaggistico. Anche il dottor Iannis scrive un piccolo libro in cui descrive le bellezze di Cefalonia e della gente locale. Molto interessante è anche la descrizione che viene effettuata della gente locale; in particolare modo viene posta in risalto la difficile condizione in cui si trovano le donne dell'isola, le quali sono destinate a dovere svolgere le faccende domestiche, crescere i figli e accontentare sempre i mariti.
Il Mandolino del Capitano Corelli presenta anche alcuni capitoli in cui descrive la figura di Benito Mussolini, leader fascista italiano che è stato capace di condizionare la vita di milioni di persone con la sua abilità oratoria. Una critica aspra viene effettuata circa la figura di Mussolini, il quale ha realmente condotto l'Italia alla rovina. Il capitano Corelli si innamora della bellissima ragazza, ma la situazione cambia nel momento in cui i tedeschi giungono nell'isola, la invadono, compiendo uno degli atti più drammatici della storia greca e della Seconda Guerra mondiale: il celebre Eccidio di Cefalonia del settembre 1943, in cui persero la vita tantissimi soldati italiani. La storia d'amore tra i due giovani quindi sembra appesa a un filo.

Personaggi Il mandolino del capitano Corelli

I personaggi de Il mandolino del Capitano Corelli sono i seguenti:

Capitano Corelli: Il capitano Corelli fa parte delle truppe dell'esercito italiano che si trovano di stanza nell'isola di Cefalonia. Ha sempre con sé il suo mandolino, che farà da sfondo alla sua storia d'amore con la figlia del medico locale dell'isola, Pelagia. Il suo destino cambierà nel momento in cui giungono i tedeschi, i quali portano avanti il tragico Eccidio di Cefalonia ai danni dei soldati italiani.

Pelagia: Figlia del dottor Iannis, medico dell'isola, si innamora del Capitano Corelli. La sua vita sarà molto segnata dai tragici eventi della Seconda Guerra mondiale. Diventerà un giovane medico, seguendo le orme del padre.

Dottor Iannis: Il Dottor Iannis è il dottore locale di Cefalonia e padre di Pelagia.

Luoghi del romanzo

L'isola di Cefalonia.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email