Tutor 42202 punti

La biblioteca scomparsa

La biblioteca scomparsa di Luciano Canfora


Luciano Canfora, studioso della letteratura classica, nella sua opera “La biblioteca scomparsa” ricercato anche come Alla ricerca della biblioteca perduta è riuscito a trasmettere quella virtù che fa dell’uomo un esperto conoscitore, la curiosità. L’autore inserisce nell'opera un forte componente personale che si può comprendere dall’entusiasmo col quale egli stesso indaga sulla famosa biblioteca di Alessandria.
Proprio la curiosità è il filo conduttore di questo libro, un po’ come il labor virgiliano nella celebre opera classica de Le Georgiche, infatti è proprio il desiderio di sapere che rende unica questa esperienza.

Ma la vera qualità di questo libro che lo rende singolare nel suo genere è la semplicità con cui l’autore riesce a coinvolgere chi legge fin da subito e proprio grazie a questa semplicità che il lettore viene coinvolto nella lettura tanto da imparare nozioni storiche senza doversi mettere a studiare. “La biblioteca scomparsa” anche se non siete appassionati di storia, vi appassionerà di sicuro. Si descrive a fondo l'incendio di una delle biblioteche più famose del mondo che raccoglie tutti i libri che sono provenienti da tutto il mondo e che sono l'emblema dello scibile umano.

A cura di Riccardo.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email