tells._ di tells._
Ominide 379 punti

Pedro Salinas - La voz a ti debida


L'opera di Pedro Salinas è una serie di versi, non una collezione di poesie quindi, divisi da spazi bianchi posti volontariamente dal poeta. All'interno dell'opera il tema principale è quello dell'amore, che è caratterizzato dalla presenza e dalla mancanza repentina della persona amata. Salinas considera l'amore come la più importante delle emozioni, in grado di elevare lo spirito umano.
La voz a ti debida è, in sostanza, un lungo monologo che il yo poético indirizza al tu amada. Inoltre, si pensa che l'opera sia stata ispirata da una ragazza in carne e ossa conosciuta dall'autore.
Di seguito l'analisi di due sezioni dell'opera.

Versi 1449-1470

In questo frammento le intenzioni del poeta sono due: chiedere perdono alla donna amata per il dolore che le provoca con il processo di ascesi, e far emergere la parte migliore di lei. Di fatto, il processo di ascesi che si verifica all'interno dell'amata succede solo in presenza dell'amore. Il poeta, dunque, è l'unico che può farlo accadere.
Infine, all'ultimo verso si nota la seguente frase: la nueva criatura que tu eras. Il poeta si riferisce ad un nuovo essere in tempo passato, in quanto, esso già esisteva, però doveva essere portato alla luce.

Versi 1765-1791

In questo frammento emergono due entità all'interno del corpo dell'amata, le quali si somigliano così tanto da essere, a prima vista, irriconoscibili. La prima è definita come la embustera, e ha le seguenti caratteristiche: falsa, lista, agresiva, cruel. L'altra è definita come la mejor tu, ed è: fragil, inocente, auténtica, tiernìsima.
Di seguito, il poeta avvisa la nueva criatura, la donna amata, che deve approfittare dell'amore per elevarsi e sconfiggere la embustera. Questo conflitto tra le due entità terminerà solo quando una delle donna non si arrenderà all'altra.
Hai bisogno di aiuto in Letteratura Spagnola?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email