Video appunto: Catullo - Viviamo e Amiamo, analisi
Catullo - Viviamo e Amiamo, analisi


In questo componimento si esalta l’intimità degli amanti. Catullo scrive questa poesia nella prima parte della sua relazione con Clodia. Nel primo verso, i due congiuntivi esortativi vivamus e amemus sono strettamente legati perché per Catullo l’amore verso Clodia rappresenta la sua unica ragione di vita, vive per amare Clodia e vuole che anche la sua amata faccia lo stesso.