Ominide 396 punti

Seneca, Lucio Anneo - Biografia e poetica

Lucio Anneo Seneca apparteneva ad una ricca famiglia provinciale di rango equestre. Nacque a Corduba (l'attuale Cordoba), in Spagna, forse nel 4 a.C. (Gli storici hanno preso in considerazione date che vanno dal 12 all'1 d.C.)
Svolge la sua istruzione retorica e filosofica a Roma, dove viene condotto da molto giovane. I maestri della sua giovinezza sono: Papiro Fabiano, retore e filosofo; lo stoico Attalo; il neopitagorico Sozione, da cui apprese costumi sobri e austeri che conservò per tutta la vita.

Seneca intraprende il cursus honorum e riveste la questura, in un periodo che gli storici non sono in grado di stabilire. Non ha mai avuto un buon rapporto con gli uomini politici e dopo varie peripezie che aveva subito, nella primavera del 65 viene scoperta la congiura pisoniana e Nerone lo costringe a togliersi la vita.

L'Antologia di Seneca è immensa, tanto che viene considerato una delle figure più importanti di tutta la letteratura latina; è l'unico poeta tragico di cui si siano conservate le opere.

Tratta i principali temi della letteratura e della filosofia, rinnovandoli secondo il suo stile e il suo pensiero profondo. Scrive anche tragedie che eserciteranno un importante influsso sul teatro rinascimentale e sul dramma elisabettiano.

Hai bisogno di aiuto in L'età imperiale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità