Genius 19907 punti

Bacchides


atto II, scena 3


Nel brano che segue il servo Crisalo, per ottenere dal padrone Nicobùlo l’oro che serve al figlio di questi, Mnesfloco, imbastisce con estrema abilità un fantasioso racconto sulla sorte del denaro che padre è Nicobiilo aveva prestato e che aveva mandato a riprendere dal servo e dal figlio. La narrazione del
servo, assolutamente inverosimile, si avvale di una serie di artifici tesi a creare suspence: pause, interruzioni e riprese tengono sulla corda Nicobùlo, che cosi si connota come il vecchio babbeo ansioso e credulone, vittima ideale della beffa. Il topos del servo che trama inganni nei confronti del vecchio padrone per aiutare un giovane innamorato (che spesso è il figlio del padrone) è ricorrente nella commedia ellenistica ed è un tema caro a Plauto, che lo propone per esempio anche nel Miles gloriosus, nell’Epidiczis e nello Pseudolus. Qui il motivo è arricchito dalla consapevolezza del servo di padroneggiare la trama e lo sviluppo dell’azione e di influenzarne l’andamento.

atto III, scena 6


Mnesiloco crede che l’amico Pistoclèro l’abbia tradito, perché il pedagogo di quest’ultimo gli ha raccontato di averlo visto in atteggiamento amoroso con Bacchide; si tratta in realtà di Bacchide I e noi della sorella gemella Bacchide Il di cui Mnesiloco è innamorato. Mnesiloco non lo può immaginare ed inferocito con Pistoclèro, anche perché gli aveva affidato l’incarico di ritrovare la “sua” amata Bacchide (cioè Bacchide Il). I due giovani si incontrano e all’atteggiamento ostile di Mnesiloco corrisponde quel’ lo amicale di Pistoclèro: l’equivoco arriva però a una soluzione. Questo brano è confrontabile con quello del modello greco, il Dis exapatòn di Menandro, di cui un papiro ha conservato un centinaio di versi, in particolare quelli che descrivono l’incontro fra i due amici-nemici; dal confronto emerge come Plauto ha liberamente riadattato e ampliato le situazioni della commedia greca.
Hai bisogno di aiuto in Arcaica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Plauto, Tito Maccio - Biografia