Giorgjo di Giorgjo
VIP 1228 punti

Teatro di Shakespeare

Il teatro in Inghilterra è legato alle tecniche di improvvisazione. Esso è caratterizzato principalmente da Shakespeare. Egli nasce nel 1564 a Stratford On Avon, e fu circondato da un alone mitico. Il padre, ricco commerciante, lo avvia alla scuola primaria e William mostra subito la sua attitudine per il latino e l’italiano. La crisi economica che la famiglia subisce lo spinge però a lasciare gli studi e cominciare a lavorare: all’età di 17 anni sposa una donna di 10 anni più grande, dalla quale ebbe due figli. Quando si trasferisce a Londra è già uno scrittore avviato, e scrive opere come Venere e Adone o la Lucrezia Violata nel periodo della pestilenza. Nel periodo del 1596 compone inoltre un grande numero di sonetti. Comincia inoltre a scrivere per i teatri locali, che gli offrivano nuove tecniche di rappresentazione. E’ anche il periodo in cui nascono le compagnie all’interno delle quali gli attori erano solo maschi. Diventando comproprietario del Globe Theatre e del Black Fears raggiunge un notevole successo economico. Inoltre, essendo un uomo puramente teatrale, non si dedicò mai alla stampa delle proprie opere e quindi girarono un gran numero di falsi. Il teatro di Shakespeare può essere suddiviso in 4 fasi:

1.Fase iniziale, caratterizzata dalla varietà dei modelli di rappresentazione. 2.Seconda fase, nella quale la società inglese passa dall’ottimismo del regno di Elisabetta I all’insicurezza del trono di Giacomo I Stuart. 3.Terza fase, periodo delle sue più grandi opere come Hamlet(1601) e Othello( in cui la passione d’amore diventa forza distruttiva). 4.Quarta fase, caratterizzata dalla fantasia, è una fase in cui i personaggi appaiono in modo disincantato.
Abbiamo poi La Tempesta, un testo del 1615, in cui la figura di Prospero impedisce che la malvagità e la follia sopravvenga nell’isola dove approda dopo essere stato spodestato dal fratello dal ducato di Milano. L’arte con Shakespeare diventa un perfetto giudizio su un aspetto fondamentale della realtà.

Hai bisogno di aiuto in Fino al 1700?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email