Ominide 2537 punti

Sofocle- caratteristiche della tragedia

Di Sofocle ci rimangono 7 tragedie, quelle conservate in maggior numero sono quelle di Euripide.Sofocle, differentemente da Eschilo, si muove nel campo delle innovazioni sia della struttura che dello stile. Il corifeo, ha un ruolo più importante, si stacca dal coro e viene aumentato il numero dei coreuti. Un'altra innovazione di Sofocle è l'aumento del numero degli attori che da due, diviene tre; si stacca definitivamente dal vincolo della trilogia che aveva una valenza sacra, ma tutta l'attenzione si concentra sul protagonista. L'eroe sofocleo saprà guadagnare uno spazio di autonomia, rispetto al dolore. La tragedia sofoclea si presenta in maniera equilibrata e tende alla conclusione finale; la grandezza del personaggio viene costruita durante tutto il percorso della tragedia. Le vicende di Sofocle si svolgono sulla terra e non nell'aldilà come abbiamo visto in Eschilo; da notarsi una minore concentrazione sul mondo degli dei ed una maggiore concentrazione sull'uomo. L'uomo che deve affrontare le difficoltà e le paure, è affiancato da una figura debole, anche se alla fine rimarrà solo.

Aiace: per essere vittima della follia,si espone al ridicolo; quando rinsavisce per opera del dio, si rende conto della figuraccia che lo espone al ridicolo;
Antigone: spesso gli dei sofoclei muoiono, perchè si danno alla morte; questo è da considerarsi come una sfida contro gli dei.
Edipo re: caratteristica è la suspance

Hai bisogno di aiuto in Letteratura Greca?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità