Ominide 1573 punti

Il nome e gli articoli


Il nome è quella parte variabile di un discorso, che serve a indicare le persone, gli animali, le cose, le idee, i concetti, gli stati d'animo o i fatti.

Il nome può essere:
- comune o proprio;
- di persona, di animali o di cose;
- di genere maschile o femminile;
- di numero singolare o plurale;
- invariabile, ovvero che al plurale non varia la desinenza, o variabile, ovvero che al plurale varia la desinenza;
- difettivo, ovvero che ha solo o il singolare o il plurale, o sovrabbondanti, che ha due plurali di genere diverso;
- primitivo o derivato;
- concreto o astratto;
- alterato, può essere diminutivo, vezzeggiativo, accrescitivo o dispregiativo;
- composto;
- collettivo.


L'articolo è quella parte variabile del discorso che precede il nome indica il genere e il numero.

Esistono tre tipi di articolo: l'articolo determinativo, l'articolo indeterminativo e l'articolo partitivo.

L'articolo determinativo è l'articolo che indica le persone, gli animali o le cose che son ben determinati notti a chi parla e a chi ascolta.
L'articolo determinativo non si usa davanti ai nomi propri di persona, ai cognome di uomini, e ai cognome di personaggi famosi, i nomi di città o di piccole isole, in particolare l'espressioni o modi di dire.
Gli articoli determinativi maschili singolari sono: il e lo.
Gli articoli determinativi maschili plurali sono: i e gli.
L'articolo determinativo femminile singolare è: la.
L'articolo determinativo femminile plurale è: le.

Articolo indeterminativo indica persone, animali e cose in modo generico, quindi indeterminato. Gli articoli indeterminativi non hanno il plurale.
Gli articoli indeterminativi maschili singolare sono: un e uno.
Gli articoli indeterminativi femminili singolari sono: una e un'.
L'articolo maschile singolare un non vuole mai l'apostrofo.
L'articolo femminile singolare una diventa un' davanti ad una vocale.

L'articolo partitivo indica una parte indeterminata di tutto.
Gli articoli partitivi maschili singolari sono: del e dello.
Gli articoli partitivi maschili plurali sono: dei e degli.
L'articolo partitivo femminile singolare è: della.
Articolo partitivo femminile plurale è: degli.

Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email