Genius 20886 punti

I gradi dell'aggettivo qualificativo


Carlo è un uomo ambizioso.
Frequentiamo una bella spiaggia.

In queste frasi, gli aggettivi ambizioso, costoso e bella esprimono, in modo generico, le rispettive qualità dei nomi cui si riferiscono, infatti, non precisano in che misura sono possedute rispetto ad altre persone o cose.
Quando l’aggettivo qualificativo esprime soltanto l’esistenza di una qualità, senza considerare la quantità o l’intensità, si dice che è di grado positivo.
Ma l’aggettivo qualificativo può precisare anche in quale grado o misura la qualità è posseduta, in sostanza esso può esprimere tre gradi di intensità:

    grado positivo = Daniela è elegante.
    grado comparativo = Daniela è più elegante di Maria; Daniela è meno elegante di Maria; Daniela è elegante quanto Marta.
    grado superlativo = Daniela è elegantissima; Daniela è la più elegante del gruppo.

Esercizio


Sottolinea in rosso gli aggettivi qualificativi di grado positivo, in blu quelli di grado comparativo.
1 - La primavera in Sicilia è più calda che in Lombardia.
2 - Il cielo oggi è meno terso di ieri.
3 - Mi piace tanto il cioccolato fondente.
4 - La Corsica è una bella isola francese.
5 - Ho eseguito un esercizio difficile in poco tempo.
6 - L'aria della città è più inquinata di quella della campagna.
7 - Questa casa è confortevole quanto tranquilla.
8 - Il gioco è più divertente dello studio.
9 - Il mare Adriatico è meno profondo e più caldo del Tirreno.
10 - Tu sei tanto bravo quanto buono

Svolgimento


1 - più calda (comparativo)
2 - meno terso (comparativo)
3 - fondente(positivo)
4 - bella(positivo); francese (positivo)
5 - difficile (positivo)
6 - più inquinata (comparativo)
7 - confortevole(positivo); tranquilla (positivo)
8 - più divertente (comparativo)
9 - meno profondo (comparativo); più caldo(comparativo)
10 - tanto bravo(comparativo); quanto buono(comparativo)
Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email