Ominide 25 punti

La storia


Le parti della storia


Una storia si sviluppa in tre momenti principali:
- situazione iniziale;
- svolgimento;
- conclusione.
Nella situazione iniziale si presentano i personaggi e la situazione in cui si trovano. Nello svolgimento si raccontano le varie vicende che accadono. Nella conclusione si racconta il finale della storia.

I fatti della storia


Una storia racconta dei fatti, che possono essere veri o meno, che accadono uno dopo l'altro.
Lo svolgimento è composto da tutti questi fatti.

L'ordine dei fatti


All'interno di una storia, i fatti vengono in genere raccontati seguendo l'ordine temporale in cui accadono.

I personaggi


Ogni storia presenta diversi personaggi: persone, animali o cose che agiscono all'interno della vicenda. I personaggi danno vita al racconto, ma non hanno tutti la stessa importanza: ci sono personaggi principali e personaggi secondari. I personaggi principali sono quelli intorno a cui ruota l'intera narrazione, quelli secondari invece appaiono solo in alcuni momenti della storia. Il personaggio più importante è detto protagonista ed è quello che compie le azioni principali, di cui si parla dall'inizio alla fine.

Il tempo


Il tempo è un elemento importante della storia. Una storia si può svolgere nel passato, nel presente o nel futuro, ma anche in un tempo immaginario e può avere una durata breve o lunga.

I luoghi


I luoghi in cui si svolge una storia spesso costituiscono un elemento importantissimo della narrazione. Una storia può svolgersi in un luogo reale o immaginario e anche in luoghi diversi.

Il racconto fantastico e il racconto realistico


Il racconto fantastico è una racconto in cui le vicende che accadono sono fantastiche, cioè non potrebbero mai verificarsi nella realtà.
Il racconto realistico è un racconto in cui i personaggi e i luoghi sono reali, o quantomeno potrebbero esistere nella realtà, così come le vicende narrate potrebbero verificarsi realmente.

La favola


In alcuni racconti fantastici, i personaggi sono animali. Questi animali hanno le caratteristiche degli uomini: non solo parlano ma, attraverso le loro azioni - che possono essere buone o cattive - insegnano come ci si deve comportare. Questo tipo di racconto si chiama favola e, l'insegnamento in esso contenuto, è detto morale.
Hai bisogno di aiuto in Antologia per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email