lucry98 di lucry98
Genius 3502 punti
Questo appunto contiene un allegato
Rodari, Gianni - Alice casca in mare scaricato 4 volte

Alice casca in mare

Una volta Alice Cascherina s’innamorò del mare e desiderava molto che le crescessero le pinne per diventare come i pesci e nuotare nei grandi oceani.
Ogni sera, perciò si guardava allo specchio volendo che le crescessero le branchie ma questo non avveniva.
Una mattina, sulla spiaggia, incontrò un ragazzo esperto del mare siccome era figlio di pescatori. Alice gli chiese se sapesse come si diventasse un pesce e lui le rispose che glielo avrebbe fatto vedere; lasciò i pesci che aveva pescato, si tuffò nel mare e dopo qualche minuto salì in superficie un delfino.
Questo si mise a giocare ai piedi di Alice ma dopo un po’ se ne andò apparendo, però, al suo posto il ragazzo di prima.
Alice era molto eccitata e volle provare anche lei; si tuffò desiderando di diventare una stella marina. All’improvviso si ritrovò in una conchiglia che la rinchiuse al suo interno.
Alice inizialmente voleva rimanere lì ma poi pensò alla sua famiglia ma soprattutto al padre che quella sera sarebbe dovuto ritornare prima; allora decise di ritornare a galla.

Quando arrivò in superficie, il ragazzo se n’era già andato e lei non racconto a nessuno quello che le era successo.

Hai bisogno di aiuto in Antologia per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email