ITS Day: scopri la realtà post diploma che fa trovare lavoro

its day

Il 3 luglio il Sistema ITS - Istituti Tecnici Superiori - ha organizzato l'ITS Day, un evento virtuale per fare un bilancio sulla realtà nata per fornire un percorso di formazione e professionalizzazione post diploma che renda più facile l'entrata nel mondo del lavoro, grazie alla sinergia tra imprese, stakeholder e istituti di formazione.
Durante l'ITS Day si sono alternati rappresentanti del mondo delle imprese, degli ITS e dei partner istituzionali e privati per presentare i risultati della campagna di comunicazione, il progetto ITS 4.0, il monitoraggio INDIRE 2020, ma anche le storie che hanno caratterizzato il 2020 e i prossimi step dedicati alla formazione post diploma ITS. La location virtuale, il Palladium, è un progetto creato per le istituzioni che mette insieme la bellezza dei luoghi classici e la funzionalità dell'ultima generazione di piattaforma virtuale.

ITS Day, ospiti illustri per l'evento dedicato agli Istituti Tecnici Superiori

A moderare e coordinare l'evento è stata la referente del Ministero dell'istruzione, Antonietta Zancan, che ha presentato anche i risultati della campagna di comunicazione. Durante i saluti iniziali si sono alternati Lucia Azzolina, Ministro della Pubblica Istruzione, Marco Bruschi, Capo Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione, Maria Assunta Palermo, Direttore Generale per gli Ordinamenti scolastici MIUR, Cristina Grieco, Coordinatrice IX Commissione Conferenza delle Regioni, Massimo Esposito, Ispettore Tecnico Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici MIUR. Dopo i saluti sono iniziati i lavori con l’intervento di Giovanni Brugnoli, Vice Presidente di Confindustria per il Capitale Umano sul tema Il ruolo strategico degli ITS per l’industria italiana; Monica Poggio, Amministratore delegato Bayer Italia e Presidente Fondazione ITS Lombardia Meccatronica, che ha parlato delle sinergie tra ITS e imprese; Antonella Zuccaro, prima ricercatrice INDIRE, ha presentato il Monitoraggio ITS 2020 e le linee di sviluppo; Antonietta Zancan ha parlato degli ITS 4.0, in particolare della "Migrazione Digitale degli ITS"; Stefano Micelli, professore del Dipartimento di Management Università Ca’ Foscari di Venezia, è intervenuto su ITS 4.0-2020: esiti, progetti meritevoli e proiezioni future; Katrin Helberg, Direttore Dual.Concept s.r.l. società di formazione Camera di Commercio Italo-Germanica, ha parlato dei passi avanti fatti nell’ambito della cooperazione italo-tedesca e dei progetti futuri per ITS. Infine Daniele Grassucci, co-fondatore di Skuola.net, ha trattato il tema “come interpretare il bisogno di formazione nel mondo del lavoro attraverso gli ITS”. Protagoniste dell'ITS Day saranno le "Storie di ITS 4.0 2020", ovvero una selezione tra le numerose buone pratiche degli ITS nazionali.

Monitoraggio INDIRE 2020: l'83% dei diplomati ITS trova lavoro in un anno

INDIRE ha attestato con il monitoraggio 2020 che gli ITS mantengono una continua crescita del tasso di occupazione dei loro diplomati, che raggiunge l’83% a un anno dal diploma e nel 92% dei casi con un impiego coerente con il percorso di studio alternato aula e azienda. Elemento forte del mondo ITS è l'integrazione tra formazione e mondo del lavoro: il 70% dei docenti proviene dall'impresa, mentre stage e tirocini occupano il 43% del percorso di studi; le lezioni in aula si svolgono al 26% in laboratori di impresa e di ricerca e nei laboratori 4.0 per l'Industria 4.0 degli ITS.

Il Progetto ITS 4.0

L'Industria 4.0, o come viene indicata nel mondo anglosassone la Quarta Rivoluzione Industriale, è la nuova frontiera dell'economia globale, e si basa sulla integrazione della manifattura e dell'industria con le tecnologie smart, quindi la comunicazione M2M (machine to machine) e l'internet delle cose (IoT Internet of Things) in modo da creare maggiore automazione, comunicazione e controllo da remoto, e maggiore autonomia dei macchinari grazie all'Intelligenza Artificiale. Per preparare gli studenti a questa nuova frontiera, in coerenza con le politiche nazionali e dell'Unione Europea, nasce il progetto ITS 4.0 che propone a tutte le Fondazioni a cui fanno capo gli ITS un nuovo programma formativo-professionale che avvicina scuole e imprese sui temi del 4.0. Grazie ai laboratori di formazione e innovazione, centrati sul metodo del Design Thinking e nati già dal 2018 in tutti gli ITS italiani, gli studenti non solo hanno maggiori possibilità di trovare lavoro nelle aziende più all'avanguardia, ma diventano essi stessi promotori di innovazione per chi li assume.

It's my future: la campagna multimediale

La campagna multimediale “It’s my future” degli Istituti Tecnici Superiori è stata ideata per mettere in evidenza come gli ITS siano all'avanguardia per la formazione nell'era digital.
La campagna è parte integrante del Servizio di Comunicazione del Sistema ITS, oggetto di un bando europeo gestito dalla Fondazione Istituto Tecnico Superiore - Nuove Tecnologie per il Made in Italy - Sistema Alimentare "Albatros" Messina, l'unico che si occupa del made in Italy in Sicilia. Elemento portante della campagna è il rinnovato sito ufficiale, che offre una navigazione veloce e interattiva, con contenuti brevi e informativi, digital kit ad hoc e la possibilità di scoprire il mondo ITS con test, quiz e curiosità.
La campagna social si basa sull’hashtag #ITSmyfuture declinato su social card, video seeding e branded video che popolano i canali social. Spicca la realizzazione del branded content realizzato assieme a Skuola.net: calcando il linguaggio dell'influencer Nikolais alla scoperta degli effetti collaterali dei colloqui di lavoro e come gli ITS possono essere utili e strategici nel contesto formativo/lavorativo attuale, consentendo sbocchi concreti grazie alle professioni tecniche. Tra le altre attività digital, campagne social Instagram, Facebook, Linkedin; una playlist composta da sette video tesi all'esplorazione delle diverse are tecnologiche guidati dallo youtuber Mi Offro Io; attività di digital PR con il coinvolgimento di oltre 30 microinfluencer; promozione mediante Google Display e preroll Youtube.
Lo spot "It's my future" invece vede protagonisti ragazzi e ragazze che vivono le loro passioni ed è studiato per dialogare con la Generazione Z usando il loro linguaggio, spiegando come grazie agli ITS gli studenti possono ritrovare il potenziale, l’entusiasmo e la voglia di scoprire tutte le opportunità concrete che la formazione tecnica offre loro. Lo spot risponde così allo smarrimento che molti studenti incontrano quando escono dalla scuola per entrare nel mondo del lavoro. La campagna di comunicazione vede anche azioni di pubbliche relazioni personali sul territorio.



Sistemaits.it, il nuovo portale dedicato agli ITS

Il nuovo sito internet Sistemaits.it è ora online ed è stato progettato per presentare tutto il potenziale degli ITS, raccontando come funzionano, i casi di successo, le buone pratiche di comunicazione. La mappa interattiva permette di individuare le 104 strutture, filtrando per regioni e aree tecnologiche. Grazie ai digital kit studiati su misura per le diverse categorie (diplomandi, docenti o aziende) è ancora più facile per gli utenti orientarsi nel portale.
Il sito sistemaits.it racconta il mondo ITS con sei temi, seguendo le 6 aree tecnologiche dei corsi:
  • IT’S GREEN per l'Efficienza energetica
  • IT’S MOTION per la Mobilità sostenibile
  • IT’S TECH per le Nuove tecnologie per la vita
  • IT’S ITALY per le Nuove tecnologie del Made in Italy (Sistema agroalimentare, Sistema casa, Sistema meccanica, Sistema moda, Servizi alle imprese)
  • IT’S CULTURE per le Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali-Turismo
  • IT’S IT per le Tecnologie della informazione e della comunicazione.
E' stata inoltre sviluppata una sezione con giochi interattivi per scoprire il mondo ITS e le richieste nel mercato del lavoro:
  • “It's my study” consente di scoprire le aree tecnologiche offerte dai percorsi di formazione ITS che suscitano più interesse nelle aziende;
  • “My job” ci aiuta a scoprire meglio le figure professionali più richieste dal mercato del lavoro attraverso indizi e tracce;
  • “Its's my memory” è un gioco di sfida della memoria del navigatore, aiutando così a 'fissare' meglio in testa il mondo ITS
  • “Trova la tua strada” è un test interattivo utile per scoprire il percorso ITS più adatto ai giovani interessati, nonché i percorsi più richiesti dalle aziende.
Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta