Ominide 780 punti

Il primo passo nel processo di troubleshooting è quello di individuare il problema. Durante questa fase, raccogliere più informazioni possibili.

Scrivere tutto ciò che è ritenuto importante ai fini della documentazione e per interventi tecnici futuri. Spesso, piccoli dettagli possono condurre alla soluzione di un problema complesso o difficile.

Codici Sonori

Ogni produttore di BIOS ha un'unica sequenza di segnali acustici, una combinazione di beep lunghi e brevi, per indicare problemi hardware. Quando si esegue il troubleshooting, si accende il computer e si ascolta. Quando il sistema esegue il POST, la maggior parte dei computer emette un segnale acustico per indicare che il sistema esegue correttamente il boot. Se vi è un errore, si può sentire una sequenza di beep. Documentare la sequenza di codici sonori e cercarne la codifica per determinare lo specifico problema hardware.

Event Viewer

Quando su un computer si verificano errori software, di sistema, o di utente, l'Event Viewer è aggiornato con le informazioni relative agli errori. L'applicazione Event Viewer registra le seguenti informazioni relative al problema:
• Quale problema si è verificato
• Data e ora del problema
• Gravità del problema
• Origine del problema
• Numero ID evento
• Quale utente era collegato quando si è verificato il problema.
Anche se Event Viewer elenca dettagli relativi all'errore, può essere necessario cercare ancora la soluzione.

Gestione Periferiche

Gestione Periferiche visualizza tutti i dispositivi configurati su un computer. Il sistema operativo segnala i dispositivi che non operano correttamente con un'icona di errore. Un cerchio giallo con un punto esclamativo (!) indica che il dispositivo ha un problema. Un cerchio rosso e una X significa che il dispositivo è disabilitato. Un punto interrogativo giallo indica che il sistema non sa quale driver installare per l'hardware.

Task Manager

Il Task Manager mostra le applicazioni attualmente in esecuzione. Con il Task Manager è possibile chiudere le applicazioni che non rispondono. È inoltre possibile monitorare le prestazioni della CPU e della memoria virtuale, visualizzare tutti i processi in esecuzione e le informazioni sulle connessioni di rete.
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email