Ominide 780 punti

Problemi ambientali di un PC


L'ambiente operativo di un computer è ottimale quando è pulito, libero da potenziali agenti contaminanti, e con temperatura e umidità comprese nel range specificato dal produttore.

Con la maggior parte dei desktop, le condizioni operative possono essere controllate.
Per quanto riguarda i laptop, data la loro mobilità, non sempre è possibile controllare la temperatura, l'umidità e le condizioni di lavoro.
Per garantire a un computer prestazioni di funzionamento ottimali seguire le linee guida indicate:

• Non ostruire le aperture per la ventilazione dei componenti interni. Se vi sono impedimenti alla circolazione dell'aria, un computer può surriscaldarsi.
• Mantenere la temperatura ambiente compresa tra 7 e 32 gradi Celsius (tra

45 e 90 gradi Fahrenheit).

• Mantenere il livello di umidità tra il 10% e l’80%.

I valori raccomandati per la temperatura e l'umidità variano a seconda dei produttori. È necessario ricercare questi valori raccomandati, soprattutto se si prevede di usare il computer in condizioni estreme.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email