Alicegi di Alicegi
Ominide 343 punti
Questo appunto contiene un allegato
Architettura di von Neumann scaricato 7 volte

Architettura di von Neumann


Le componenti principali dell’architettura di von Neumann (processore, memoria, periferiche, bus) costituiscono le componenti fisiche di un computer e vengono chiamate hardware

Bus di sistema = Serve per collegare processore e memoria per lo scambio di informazioni e dati e diverse periferiche possono essere collegate ad un computer attraverso il bus
Hard disk= periferica di memorizzazione persistente ad alta capacità, viene chiamata memoria di massa o memoria secondaria ed è un tipo di memoria non volatile. Tiene in memoria i programmi e i dati quando non sono utilizzati direttamente e Il processo di salvataggio permette di copiare i dati (in modo permanente) dalla memoria primaria (RAM) all’hard disk durante l’esecuzione di un programma
Processore = È la parte del computer dedicata all’elaborazione dei dati, ed è coinvolto in tutte le attività del sistema ed è costituito da due componenti:

  • • Unità di controllo
    • Unità operativa, o unità aritmetico/logica (ALU)
Il processore è composto da circuiti elettronici (AND,OR,NOT….), il suo scopo è quello di eseguire istruzioni deterministiche ,che forniscono una sola interpretazione, ed elementari . queste istruzioni sono sequenze di 0 e 1 memorizzate nella memoria primaria sotto forma di sequenze di bit. La memoria contiene anche i dati su cui le istruzioni operano
Memoria primaria (RAM)= E’ la parte del computer dove si trovano i programmi (istruzioni) e i dati usati durante l’elaborazione. Questa memoria se no alimentata è volatile.
È organizzata in una sequenza di locazioni ordinate (celle) dove ogni locazione contiene 8 bit= 1 byte e a ciascuna di esse è associato un indirizzo.
Con 1 byte si possono memorizzare un numero limitato di informazioni e per rappresentare dati che occupano più di un byte in memoria usiamo locazioni consecutive e ci riferiamo a loro usando l’indice della prima locazione.
La memoria è chiamata RAM= Random Access Memory perché Si può accedere a qualsiasi elemento in memoria in modo diretto (o casuale), cioè in qualsiasi ordine, senza dover scorrere tutti gli elementi precedenti.
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email