Genius 11139 punti

La subordinata temporale

La subordinata temporale all'interno del periodo corrisponde al complemento di tempo e colloca nel tempo l'azione della reggente.
In spagnolo, se l’azione della subordinata:
- avviene con regolarità o si è conclusa, si usa il modo indicativo.

En cuanto salí de casa vi a mi madre.
Appena sono uscito di casa ho visto mia madre.

Todos los días me despierto en cuanto el despertador suena.
Tutti i giorni mi sveglio non appena suona la sveglia.

- è percepita come futura, si utilizza il modo congiuntivo.

Podrás volver a salir conmigo cuando quieras.
Potrai uscire di nuovo con me quando vorrai.


Fra le principali espressioni che possono introdurre una temporale ricordiamo:

- cuando = quando
- en cuanto = (non) appena
- cada vez que = ogni volta che
- a medida que = man mano che
- siempre que = ogni volta che
- antes de que = prima che
- después de que = dopo che
- desde que = da quando
- hasta que = finché (non) (nel senso di “fino al momento in cui”)
Esempio:
No me iré hasta que no me digas lo que pasó.
Non me ne andrò finché non mi dirai che cosa è accaduto.

- mientras = mentre o finché (non) (nel senso di “per tutto il tempo che”)
Esempio:
Te amaré mientras viva.
Ti amerò finché vivrò.

- después de + inf. pres. = dopo + inf. pass.
- antes de + inf. pres. = prima di + inf. pres./pass.
- tras + inf. pres. = dopo + inf. pass.
- nada más + inf. pres. = (non) appena

Per indicare simultaneità tra l'azione della reggente e quella della subordinata si può usare anche "al" con l'infinito presente:

Al oír la noticia empezó a llorar.
Non appena sentì la notizia iniziò a piangere

Hai bisogno di aiuto in Grammatica Spagnola?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017