daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti

Le proposizioni temporali

Le proposizioni temporali sono quelle proposizioni che stabiliscono quale tipo di rapporto c'è con la proposizione principale, esempio:

Mentre stavo andando al cinema, mi chiamasti per sapere dov'ero

Possono avere forma implicita e/o esplicita, e possono esprimere contemporaneità, anteriorità e posteriorità.

Casi di contemporaneità

Le temporali esplicite che esprimono contemporaneità sono introdotte da termini come quando, nel momento che, mentre, allorché ecc, mentre il modo verbale può essere indicativo, oppure il congiuntivo, esempi:
Quando sono a casa lavoro al pc (Indicativo, esprime contemporaneità)
Vi darò cinque euro, qualora li vogliate
Le temporali implicite che esprimono contemporaneità si formano o utilizzando il verbo al modo gerundio presente, oppure con le preposizioni nel, col, al, sul + l'infinito presente, esempi:

Guarda la tv mangiando
Nel cadere, si fece male


Casi di anteriorità

Le temporali esplicite che esprimono anteriorità sono introdotte da prima che, e il modo verbale è il congiuntivo, esempio:
Siamo arrivati prima che il lui finisse di mangiare
Le temporali implicite che esprimono anteriorià sono introdotte da prima di e il modo verbale è l'infinito, esempio:
Prima di scegliere pensaci bene


Casi di posteriorità

Le temporali esplicite che esprimono posteriorità sono introdotte da dopo che e il modo verbale può essere l'indicativo o il congiuntivo, esempi:
Laverò i piatti dopo che avremo finito di mangiare
Le darò i soldi dopo che mi abbia terminato il lavoro
Le temporali implicite che esprimono posteriorità sono introdotte da dopo con l'infinito, oppure, dal participio passato introdotto da una volta, esempi:
Dopo essersi lavato, riposò sul divano
Una volta finita la benzina, andai a rifornire

Hai bisogno di aiuto in Grammatica italiana?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email