frasi con il verbo percuotere


Il verbo percuotere è un verbo transitivo, di forma personale, totale (esiste in tutti i modi e tempi) ed appartiene alla seconda coniugazione (-ere).

Il verbo percuotere ha una coniugazione passiva che può essere sia regolare che irregolare: quella regolare si forma con l'ausiliare del verbo essere + il participio passato del verbo percuotere, mentre quella irregolare si forma con il verbo venire + il participio passato del verbo percuotere. Il verbo può essere coniugato nella forma pronominale: percuotersi.

Indicativo, forma passiva regolare


io sono percosso
tu sei percosso
egli è percosso
noi siamo percossi
voi siete percossi
essi sono percossi

Indicativo, Forma passiva irregolare


io vengo percosso
tu vieni percosso
egli viene percosso
noi veniamo percossi
voi venite percossi
essi vengono percossi

Esempi di frasi con il verbo percuotere


Smettila di percuotere quel tamburo, fai un rumore insopportabile!

La mamma percuote i panni sul balcone per pulirli.

Il fabbro utilizza l'incudine e il martello per percuotere il ferro.

Il padre percosse il figlio per il danno che provocò alla sua macchina.

L'agricoltore continuò a percuotere l'ulivo finché non cascarono tutte le olive.

Odio la violenza a tal punto che non potrei percuotere nemmeno una fiore.

Il ladro percosse la vittima per prendergli la borsa.

A cura di Francesco

Hai bisogno di aiuto in Grammatica italiana?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email