Ominide 545 punti

Il genitivo sassone


Forma

Il genitivo sassone si usa per indicare possesso tra una persona è una cosa. si costruisce mettendo il possessore (persona o animale) prima della cosa posseduta e aggiungendo ‘s al possessore.
- Marta's homework
- Marco's pen

Si può omettere il nome della cosa posseduta:
> quando è ovvio di cosa si sta parlando;
- "Here is your bike." "No, it isn't mine. It's Sascha's."
> con alcuni espressioni nei quali in genere si sottintendono le parole cathedral, church, hospital, house/place, restaurant, school, college, shop.
- She usually go to St Marco's (Church) every Sunday.
- Let's meet at Stella's (house/place).

Variazioni ortografiche


- se un sostantivo termina in -ch, -o, -s, -sh, -ss, -x, -z, si aggiunge 's;
- se un sostantivo plurale è regolare (termina in -s) si aggiunge solo ;
- se un sostantivo plurale è irregolare si aggiunge ‘s;
- se i possessori sono più di uno è la cosa posseduta è condivisa si aggiunge ‘s solo all'ultimo possessore;
- se i possessori sono più di uno ma la cosa posseduta NON è condivisa si aggiunge ‘s a tutti i possessori;

Uso


Oltre che per indicare possesso, il genitivo sassone si usa anche:
- per indicare parentela;
- Michela's brothers.
- con alcune espressioni di tempo e distanza (in alternativa alla forma aggettivale).
- a five minutes' bus ride
- a mile's walk

Non si usa il genitivo sassone:
- per esprimere una relazione tra cose; in questi casi si usa la preposizione of oppure il sostantivo con funzione di aggettivo;
- the back of the desk
- the keys of the house

- quando la relazione specificate tra persone e luoghi; in cui of.
- the Queen of England

Hai bisogno di aiuto in Grammatica inglese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email