Sapiens Sapiens 13859 punti

La Duration Form


La Duration Form è una delle difficoltà maggiori della lingua inglese perché non esiste alcuna corrispondenza con l’italiano. Il suo nome è dovuto al fatto che essa esprima un’azione iniziata nel passato che sta durando nel presente o comunque in un tempo successivo a quello in cui essa è iniziata.
Analizziamo le due frasi italiane seguenti:
1) Scriviamo da tre ore. Essa significa che abbiamo iniziato a scrivere tre ore fa e continuiamo a scrivere tutt’ora.
2) Viaggiavamo da una settimana e ci fermammo a Parigi per pochi giorni. Essa significa che una settimana prima avevamo cominciato a viaggiare prima di fermarci a Parigi qualche giorno.
Nella prima frase il verbo va messo al passato prossimo progressivo (= present perfect continuous tense). Il da non si traduce:
1) I have been reading three hours
Nella seconda frase, il verbo va messo al trapassato prossimo progressivo (= past perfects continuous tense)
2) .We had been travelling a week and we stopped in Paris for a few days.
Pertanto, nella forma di durata,
• il presente italiano si traduce con il passato prossimo (= presente di to have + been) progressivo (forma in –ing)
• il passato italiano si traduce con il trapassato prossimo (= passato di to have + been) progressivo (forma in –ing)

Attenzione: Qualora il verbo di durata non indichi un’azione, va tradotto col passato o trapassato prossimo normale
Esempio:
• Conosco questo ragazzo da un mese = I have know this boys one moth (= Ho conosciuto questo ragazzo un mese)
• Conoscevo questo ragazzo da tre anni quando l’ho sposato
I had known this boys three years when I married him (= ho conosciuto questo ragazzo tre anni, quando….)

La Duration form esiste anche al futuro. In questo caso si utilizza il futuro anteriore progressivo e la preposizione non viene tradotta.
Esempio:
• Fra tre mesi, avrò insegnato in questa scuola per dieci anni.
In three months I shall have been teaching in this school ten years

Hai bisogno di aiuto in Grammatica inglese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email