Ominide 1572 punti

Ungheria


Alcune caratteristiche dell'Ungheria sono:
- la superficie è di 93030 km2;
- la popolazione è di circa 10 milioni di abitanti;
- la capitale è Budapest;
- la forma di governo è la repubblica;
- la moneta è il fiorino ungherese;
- la religione è quella cattolica e quella protestante.

L'Ungheria confina a nord con la Slovacchia, a nord-est con l'Ucraina, a est con la Romania, a sud con la Serbia, a sud-ovest con la Croazia e a ovest con la Slovenia e l'Austria.

L'Ungheria si estende per il bacino del Danubio. Questo stato si trova verso il centro est dell'Europa. Il territorio è prevalentemente pianeggiante. A nord-est si trovano i Carpazi, a ovest la Selva Baconio e a sud i monti Mecsek. I fiumi più importanti sono il Danubio, il Tibisco e la Drava. Il lago più esteso è il Balaton.

Il clima è continentale, con inverni freddi ed estati calde con poche precipitazioni.

Le zone dello stato più popolate sono quelle vicino alle aree industriali. Le città più importanti sono Budapest, Debrecen, Pecs e Gyor.

L'economia dell'Ungheria è simile a quella occidentale. L'agricoltura è modernizzata. I prodotti più importanti sono cereali, patate, barbabietole da zucchero, girasoli. L'allevamento più diffuso è quello di bovini, suini e animali da cortile. La pesca d'acqua dolce è importante. Il sottosuolo è ricco di lignite, bauxite, metano, petrolio, ferro e manganese. L'industria principale è quella pesante e la meccanica, insieme all'industria chimica, farmaceutica ed elettronica. Il terziario è in crescita ed è sviluppato. Le vie di comunicazione sono favorite del territorio pianeggiante.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email