Sapiens Sapiens 13858 punti

Il trasporto aereo è caratterizzato da una grande velocità dei tempi di spostamento, da elevati costi di gestione e da una possibilità di carico piuttosto ridotta. La libertà di movimento è ampia ed in grado di superare qualsiasi ostacolo fisso, anche se condizionata da una autonomia energetica limitata
Esso è particolarmente indicato per il trasporto di merci deperibili, di valore ed urgenti. La sua utilità è enorme anche per quelle zone della Terra poco popolate od isolate in cui non esiste la concorrenza di altri mezzi, come il Canada, l’Australia o le numerose isole dell’ Oceano Pacifico. In genere, il traffico internazione prevale su quello nazionale e l’area di più intenso traffico si colloca nell’ Atlantico settentrionale, nel Nord America, in Europa e nell’ Asia orientale. Grazie al sistema di just in time che, nelle aziende, ha l’obiettivo di contenere o di addirittura eliminare le scorte di magazzino, l’aereo è sempre più utilizzato per il trasporto tempestivo di prodotti o di componenti.

I tre quarti del traffico sono costituiti da passeggeri che viaggiano soprattutto per scopo turistico ma anche la percentuale dei viaggiatori per affari è abbastanza significativa. Negli ultimi anni le compagnie hanno cercato di perseguire la politica della velocità, della crescita delle dimensioni dei velivoli e della capacità. Un esempio ci è fornito dal Concorde la cui costruzione si è però scontrata con i costi eccessivi per cui è stato deciso di arrestarne la fabbricazione. Inoltre il processo di deregulation (= liberalizzazione delle norme organizzative) ha scatenato una forte concorrenza che se da un lato ha abbassato i prezzi, dall’altro ha iniziato a saturare gli spazi aerei e a provocare il fallimento di alcune compagnie. La gestione del trasporto aereo, nella maggior parte dei casi, è assunta dallo stato che detiene il controllo finanziario della principale compagnia nazionale di bandiera; anno eccezione gli U.S.A. in cui il sistema è interamente privatizzato.
I più grandi scali del mondo, per numero di passeggeri, sono, in ordine,: Atlanta, Pechino, Dubai, Los Angeles, Chicago, Tokio. Le prime cinque grandi compagnie sono l’American Arilines Group, la Delta Air Lines, l’United Continental Holdings, la Southwest Airlines, la Chine Eastern Airlines
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email