Ominide 4478 punti

Toscana

La Toscana confina a Nord con l’Emilia Romagna, a Sud-Est con il Lazio, a Nord-Ovest con la Liguria , a Est con l’Umbria e le Marche e a Ovest con il mar Tirreno. Nel territorio della regione si distinguono quattro paesaggi: montuoso, collinare, pianeggiante e costiero. La fascia appenninica cinge la parte settentrionale della regione. Tra i rilievi principali troviamo il Falterona, da cui nasce l’Arno e il gruppo delle Alpi Apuane che si innalzano alle spalle della fascia costiera della Versilia. Al confine con il Lazio si trova il Monte Amiata, un cono vulcanico spento. Il paesaggio predominante è quello collinare, che occupa due terzi dell’ambiente ed è irregolarmente distribuito tra l’arco appenninico e la fascia costiera. Fra i rilievi si aprono ampie e fertili zone pianeggianti: il Valdarno, la Valdichiana, il Mugello; si affacciano sul mare, la Maremma Toscana e la Versilia. Le cose sono basse e sabbiose nel primo tratto ; più a sud sono interrotte da suggestivi promontori e presentano tratti rocciosi. Vicino alle coste il clima è mite, diventa più rigido nelle zone interne. In Toscana si distinguono due diverse zone: una, corrispondente alla e provincie di Arezzo, Siena e Grosseto, con una densità di popolazione inferiore a quella regionale; l’altra, che comprende le altre sei provincie, con un densità di popolazione più elevata. La regione vanta in generale un’economia solida e varia. La produzione agricola, anche se limitata, offre prodotti specializzati come l’olivo e l’uva. Un buon sviluppo ha avuto negli ultimi anni, nel pistoiese, la coltivazione di fiori e piante ornamentali. La Toscana è una delle regioni italiane meglio fornite di risorse minerarie. I giacimenti di cinabro producono quasi tutto il mercurio ricavato in Italia, l’isola d’Elba è ricca di giacimenti di ferro. Numerose sono le piccole e medie industrie che operano nel campo dell’abbigliamento, delle calzature, della pelletteria e del mobile. Ben sviluppato è l’artigianato orafo e della ceramica. Molto fiorente è il turismo, grazie al patrimonio artistico delle città. Firenze è il capoluogo della regione ed è una delle città italiane più ricche di opere d’arte.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Metti mi piace per copiare
Sono già fan
oppure registrati
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa