Confini: a Nord con il Burkina Faso, a Ovest con il Ghana, a Sud è bagnato dal Golfo di Guinea e a Est con il Benin.
Superficie: 56.785 km^2.
Popolazione: 6.145.000 abitanti.
Densità: 97 abitanti/km^2.
Capoluogo: Lomé (città portuale e amministrativa con 837.000 abitanti).
Altre città:
-Sokodé (centro agricolo e commerciale con 86.500 abitanti);
-Bassar (antica sede di ferro e acciaio; oggi conta 64.800 abitanti);
-Kara (città industriale e commerciale con 95.000 abitanti);
-Togoville (sede di altari vudu e dell'antico palazzo reale; oggi conta 30.000 abitanti);
-Kpalimé (centro industriale e agricolo con 101.000 abitanti);
-Atakpamé (centro agricolo e del legno con 85.000 abitanti);
-Niamtougou (città aeroportuale e mercantile con 24.000 abitanti);
-Aneho (città agricola con 48.000 abitanti).
Governo: repubblica semi-presidenziale.

Religione: animista, cristiana, cattolica e protestante.
Lingua: ewe, kotokoli (lingue locali), francese e tedesco.
Moneta: franco C.F.A. (Comunità Finanziaria Africana).
Monti: Pic Baumann e del Togo.
Fiumi: Oti e Mono.
Laghi: Togo, Nangbéto e Volta.
Clima: caldo-umido.
Agricoltura: cacao, caffè, cotone, noci di cocco, manioca, riso, mais, miglio, ortaggi e ortaggi.
Allevamento: cinghiali, bufali e uccelli.
Pesca: molto sviluppata.
Industria: tessile e manifatturiera.
Commercio: favorito dalle esportazioni di cacao, caffè e cotone e dalle importazioni di petrolio, legname, prodotti tessili e tecnologici da Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti.
Turismo: molto sviluppato grazie alle bellezze paesaggistiche e culturali; i principali turisti sono Americani, Africani ed Europei.

Informazioni brevi sul Togo: La regione fu occupata da molte tribù (Tamberna, Ashanti, ecc...), Portoghesi, Danesi, Francesi, Inglesi e Tedeschi prima di essere indipendente dalla Francia nel 1960.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email