Ominide 1960 punti

Sviluppo, diritti e ONG


La dichiarazione universale dei diritti umani (1948) consiste nell'idea che ogni individuo, senza distinzioni, deve avere uguali diritti.
Questi diritti possono dividersi in quattro gruppi:
- diritti di prima generazione, o anche detti diritti negativi -> sono quei diritti che riguardano le questioni civili e le questioni politiche;
- diritti di seconda generazione, o anche detti diritti positivi -> a sono quei diritti che riguardano le questioni economiche, sociali e culturali;
- diritti di terza generazione, o anche detti diritti verdi -> sono quei diritti che riguardano la solidarietà;
- diritti di quarta generazione -> sono quei diritti che riguardano la difesa contro i rischi derivanti dallo sviluppo delle biotecnologie o dallo sviluppo dell'informatica.

Le ONG sono organizzazioni non governative, ovvero organizzazioni senza scopo di lucro e quindi senza un obiettivo di profitto.
Questa organizzazione intervengono nei paesi meno sviluppati con:
- progetti locali;
- aiuto delle situazioni di guerre;
- raccolta di fondi.
Alcuni esempi di ONG sono:
- Medici Senza Frontiere, che si occupano nel soccorso sanitario alle popolazioni in pericolo;
- Amnesty International, che si occupa principalmente della tutela dei diritti fondamentali dell'uomo;
- Save the children, che si occupa della difesa dei diritti dei bambini e dei neonati;
- Greenpeace, che si occupa della difesa degli ambienti naturali che sono più a rischio;
- Emergency, che si occupa dell'assistenza medica e chirurgica alle vittime dei conflitti armati.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati ONU e ONG
Registrati via email