Video appunto: Slovenia - Scheda
Confini: a Nord con l'Austria, a Ovest con l'Italia, a Sud e a Est con la Croazia, a Nord-est con l'Ungheria e si affaccia sul Mar Adriatico.
Superficie: 20.251 km^2.
Popolazione: 1.980.000 abitanti.
Densità: 98 abitanti/km^2.
Capoluogo: Lubiana (sede universitaria e centro culturale).
Altre città:
- Maribor (centro agricolo e industriale e nodo stradale).

Governo: repubblica parlamentare.
Religione: cattolica.
Lingua: sloveno.
Moneta: tallero sloveno.
Monti: Caravanche, Alpi Carniche, Alpi Giulie, Monte Tricorno.
Fiumi: Danubio, Sava, Drava, Mur, Isonzo, Reka (o Timavo).
Clima: continentale.
Agricoltura: mais, frumento, patate, barbabietole da zucchero, vite, alberi da frutto.
Allevamento: suini, bovini e cavalli lipizzani.
Industria: siderurgica, metallurgica, meccanica, chimica, tessile, alimentare, del legno e del tabacco.
Commercio: attivo con l'estero.
Turismo: in ripresa dopo la guerra.

Storia della Slovenia: La regione fu occupata da Celti, Illiri, Sloveni, Slavi del Sud, Franchi e Asburgo (dal 1278 al 1918) e fece parte delle Province Illiriche (dal 1809 al 1814). Fece parte del Regno di Jugoslavia e nel 1945 entrò a far parte della Jugoslavia avendo un ampliamento territoriale con l'annessione della Venezia Giulia.
Nel 1991 si dichiaró indipendente dalla Federazione.