Confini: a Nord con l'Austria, a Ovest con l'Italia, a Sud e a Est con la Croazia, a Nord-est con l'Ungheria e si affaccia sul Mar Adriatico.
Superficie: 20.251 km^2.
Popolazione: 1.980.000 abitanti.
Densità: 98 abitanti/km^2.
Capoluogo: Lubiana (sede universitaria e centro culturale).
Altre città:
- Maribor (centro agricolo e industriale e nodo stradale).
Governo: repubblica parlamentare.
Religione: cattolica.
Lingua: sloveno.
Moneta: tallero sloveno.
Monti: Caravanche, Alpi Carniche, Alpi Giulie, Monte Tricorno.
Fiumi: Danubio, Sava, Drava, Mur, Isonzo, Reka (o Timavo).
Clima: continentale.
Agricoltura: mais, frumento, patate, barbabietole da zucchero, vite, alberi da frutto.
Allevamento: suini, bovini e cavalli lipizzani.
Industria: siderurgica, metallurgica, meccanica, chimica, tessile, alimentare, del legno e del tabacco.
Commercio: attivo con l'estero.

Turismo: in ripresa dopo la guerra.

Storia della Slovenia: La regione fu occupata da Celti, Illiri, Sloveni, Slavi del Sud, Franchi e Asburgo (dal 1278 al 1918) e fece parte delle Province Illiriche (dal 1809 al 1814). Fece parte del Regno di Jugoslavia e nel 1945 entrò a far parte della Jugoslavia avendo un ampliamento territoriale con l'annessione della Venezia Giulia.
Nel 1991 si dichiaró indipendente dalla Federazione.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità