Ominide 14594 punti

Repubblica federale tedesca

La Nazione Germanica, per la sua posizione nel cuore dell’Europa occidentale, ha un’importanza di primo piano nella storia di questa parte del mondo. Il vasto territorio della Germania, coperto un tempo di foreste quasi impenetrabili e di paludi, subì soltanto marginalmente l’occupazione romana; le tribù che l’abitavano costituirono sempre una minaccia alla sicurezza dell’impero, della cui caduta furono poi una delle cause determinanti.
Al principio del secolo IX Carlo Magno, re dei Franchi, con una serie di spedizioni militari inserì la Germania, fino al corso dell’Elba, nel Sacro Romano Impero da lui fondato, favorendo la conservazione della popolazione al Cattolicesimo.
Smembratosi l’impero franco, i re di Germania diedero vita a un nuovo ordinamento: il Sacro Romano Impero Germanico, che riunì le corone d’Italia e Germania, dominando la scena politica dell’Europa per tutto il Medioevo. Agli inizi dell’età moderna, quando in Europa si formarono i vari Stati nazionali, la Riforma protestante, cui aderì la maggior parte dei Tedeschi, fu per molti aspetti un’affermazione del nuovo spirito nazionale tedesco contro la supremazia latina rappresentata dalla Chiesa Cattolica.

Tuttavia, solo nel secolo XIX si affermò un grande Stato germanico: la Prussia. La guerra franco-prussiana del 1870-71 portò infatti alla proclamazione dell’impero federale della Germania, la cui corona venne cinta dal re di Prussia. Dissoltosi nel 1918, in seguito alla sconfitta subita nella prima guerra mondiale, l’impero fu sostituito da una repubblica democratica, presto sopraffatta dalla dittatura hitleriana.
Il nuovo regime, animato da propositi di conquista e di supremazia, fu tra i fattori determinanti del secondo conflitto mondiale, dal quale la Germania doveva uscire ancora una volta sconfitta, devastata e politicamente divisa in due Stati.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Repubblica federale di Iugoslavia