Ominide 11266 punti

Panamà: Situato nella parte più meridionale del Centroamerica, Panamà è un territorio montuoso e vulcanico, con brevi pianure costiere. Una profonda depressione , collocata nella parte centrale del Paese, costituisce il Canale di Panamà, snodo di intensi traffici marittimi internazionali. La Nazione, ricoperta da fittissime foreste, è interessata da un clima sub-equatoriale, caldo e molto piovoso. Tra i prodotti agricoli, le banane, la canna da zucchero, il cacao e il caffè vengono largamente esportati. I settori trainanti dell'economia sono però il turismo e le attività del canale che forniscono cospicui redditi. Panamà è, inoltre, un notevole centro finanziario che ospita numerose banche internazionali. Povero di risorse minerarie, il Paese può contare su un discreto numero di impianti per la trasformazione dei prodotti agricoli.
Giamaica: La Giamaica è un'isola prevalentemente montuosa , ricoperta da lussureggianti foreste tropicali. Il clima tropicale, caldo e umido, è turbato da frequenti cicloni. l'agricoltura è fiorente: canna da zucchero (da cui si ricava il famoso rhum della Giamaica), banane, caffè, pepe, tabacco e cacao sono i principali prodotti. Ingenti sono i giacimenti di bauxite, di cui la Nazione è la terza produttrice mondiale. Gran parte della popolazione trova lavoro nell'industria turistica, un settore divenuto trainante per l'economia nazionale. Particolarmente sviluppato è il tessuto industriale, soprattutto nei campi metallurgico e alimentare

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017