Confini: a Nord con Afghanistan e Iran, a Ovest e a Sud con Mar Arabico e a Est con India.
Superficie: 803.943 km^2.
Popolazione: 130.250.000 abitanti.
Densità: 162 abitanti/km^2.
Capoluogo: Islamabad (204.000 abitanti).
Altre città:
-Karachi (città montuosa);
-Lahore (3.500.000 abitanti).
Governo: repubblica presidenziale islamica.
Religione: musulmana.
Lingua: urdu, inglese.
Moneta: rupia pakistana.
Monti: Sulaiman, Himalaya, Karakoram.
Fiumi: Indo.
Laghi: scarsi.
Clima: montuoso/alpino.
Agricoltura: riso, cotone e patate.
Allevamento: scarso.
Industria: del cotone, del gas naturale, tessile, del carbone e petrolifera.
Commercio: sviluppato quello interno.
Turismo: poco sviluppato a causa della guerra.


Storia del Pakistan: Il nome significa "Stato dei puri" ed è uno Stato nato nel 1947 (dopo lo scioglimento dell'impero britannico dell'India) formato da 2 regioni: Pakistan Occidentale e Pakistan Orientale.

Nel 1956 il Pakistan divenne una Repubblica e nel 1971 il Pakistan Orientale è diventato indipendente e ha cambiato nome in Bangladesh. Il Paese è stato a lungo attraversato da guerre civili e con gli Stati vicini (soprattutto Cina e India) per il possesso della regione del Kashmir (regione situata tra le montagne himalayane divisa tra Pakistan e India dal 1947 e dove regnano tendenze indipendentistiche).

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email