Confini: a Nord con l'Algeria, a Ovest con il Mali e il Burkina Faso, a Sud con il Benin e la Nigeria e a Est con il Ciad e la Libia.
Superficie: 1.267.000 km^2.
Popolazione: 9.150.000 abitanti.
Densità: 7 abitanti/km^2.
Capoluogo: Niamey (città commerciale).
Governo: repubblica semi-presidenziale.
Religione: musulmana e animista.
Lingua: hausa (lingua locale) e francese.
Moneta: franco C.F.A. (Comunità Finanziaria Africana).
Monti: Aïr e Altopiano Plateau du Djado.
Fiumi: Niger e Komadugu.
Laghi: Ciad.
Clima: arido.
Agricoltura: miglio, sorgo, batate, riso, frumento, manioca, ortaggi e arachidi.
Allevamento: in rapida ripresa.
Pesca: molto sviluppata lungo il fiume Niger.
Industria: scarsa.
Commercio: favorito dalle esportazioni di arachidi e uranio.
Turismo: assente.

Storia breve del Niger: La regione fu occupata da Neri, Berberi e Arabi prima di essere indipendente nel 1960 ed avere una lunga serie di governi autoritari. Nel 1996 ci fu un colpo di stato che portò all'instaurazione di una dittatura militare vigente ancora oggi che ha causato la povertà del Paese. Attualmente la regione-divisa in due: da una parte l'arida regione sudorientale che si affaccia sul lago Ciad e dall'altra la regione sudoccidentale che si affaccia sul fiume Niger-è abitata da Tuareg, Francesi, Berberi, Arabi e Neri.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email