Confini: a Ovest con la Romania e a Est con l'Ucraina.
Superficie: 33.700 km^2.
Popolazione: 4.432.000 abitanti.
Densità: 131 abitanti/km^2.
Capoluogo: Chişinău o Kišinev (centro agricolo e sede di industrie alimentari, tessili e meccaniche).
Altre città:
-Tiraspol (città industriale);
-Belcy (città industriale).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: ortodossa.
Lingua: moldavo, russo e ucraino.
Moneta: leu moldavo.
Monti: Ripiano Podolico.
Fiumi: Prut e Dnestr.
Clima: continentale con piogge scarse.
Agricoltura: segale, frumento, mais, patate, barbabietole da zucchero, girasole, soia, vite, tabacco, rosa, salvia, erbe officinali.
Allevamento: bovini, ovini e suini.
Industria: alimentare, tessile, meccanica, dei metalli, del legno.
Commercio: non sviluppato e dipende da Russia e Ucraina.
Turismo: non sviluppato e dipende da Russia e Ucraina.

Informazioni sulla Moldavia: La regione fu occupata da Goti, Unni, Slavi, Magiari e Tatari. Nel '300 si formò il Principato di Moldavia che si estese fino alla Bucovina e alla Bessarabia e nel XV secolo fece parte dell'impero ottomano. Il territorio fu conteso tra Polonia, Austria, Russia e Turchia e dal 1828 al 1834 fu occupato dai Russi. Nel 1917 il territorio fu annesso alla Russia col nome di Bessarabia e nel 1918 fu indipendente e si unì alla Romania. Nel 1940 fu una Repubblica socialista dell'Urss prima di essere indipendente nel 1991.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email