Ominide 2392 punti

Israele


Israele è uno stato facente parte del continente asiatico.

Caratteristiche di Israele:
- la superficie del territorio è di: 20.900 km²;
- la popolazione di: 8.160.000 abitanti;
- la capitale è Gerusalemme;
- la forma di governo è la repubblica parlamentare.

Israele confina:
- a Nord con il Libano e la Siria;
- a est con la Giordania e con la Cisgiordania;
- a ovest con la striscia di Gaza;
- a sud con l'Egitto.

Tra l'altro, si affaccia:
- a nordovest sul Mar Mediterraneo;
- a sud sul Mar Rosso.

Il territorio dell' Israele:
- a ovest è presente una costa bassa e rettilinea orlata anche da alcune dune sabbiose ed è prevalentemente pianeggiante;
- al centro sono presenti altopiani, colline, catene montuose punto come ad esempio i monti dell'alta galilea, le colline della Samaria e i monti di Giudea;

- a est sono presenti vasti deserti e il territorio è attraversato dal fiume principale ovvero al Giordano ed è presente anche il lago di Tiberiade e il Mar Morto;
- a nord-est ci sono varie alture di origine vulcanica del Galan;
- a sud presente legge povero una regione che è in prevalenza desertica che occupa circa la metà del territorio.

Il clima:
- a nord è presente un clima mediterraneo;
- a sud e a est è presente un clima arido;
- tra il deserto il Mediterraneo è presente un clima semi-arido.

Israele è uno stato che fa parte del continente dell'Asia.

Dal 1948 la popolazione di Israele è aumentata e questo è dovuto grazie all'immigrazione di ebrei e dalla natalità che è molto elevata.
Qui, la mortalità infantile è bassa mentre la speranza di vita è molto elevata.

La popolazione è composta per tre quarti da ebrei, poi ci sono anche arabi e altre minoranze.

Le lingue ufficiali dell' Israele sono l'ebraico e l'arabo, l'inglese è una lingua molto diffusa e sono diffuse anche le minoranze come il russo e l'yiddish.

Le religioni più praticate sono l'ebraismo, è musulmano sunnita, il cristianesimo e il druso.

Questo paese è densamente popolato con un elevato tasso di popolazione urbana. La maggior parte della popolazione è concentrata lungo le città vicino alle coste mentre la maggior parte degli arabi vive nei villaggi situati in Galilea e nel Negev.

Le città principali dell' Israele sono Tel Aviv, Giaffa, Haifa e ovviamente Gerusalemme.

Parlando delle vie di comunicazione, queste sono efficienti e sono sempre in continua espansione. I porti più trafficati sono quelli del Mediterraneo è l'aeroporto principale quello di Tel Aviv.

Parlando invece dell'economia:
- Israele uno dei paesi più sviluppati del mondo e questo grazie al sistema scolastico di alto livello;
- dato che il clima e il territorio non sono pienamente adatti per l'attività agricola si riesce a coltivare anche nelle aree aride con un sistema di pozzi di acquedotti;
- questo territorio è povero di materie prime e di risorse energetiche;
- le industrie molto sviluppate sono quelle delle produzioni hi-tech, industria di armi e l'industria di diamanti;
- nel terziario è molto diffusa la ricerca scientifica e il turismo internazionale.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email