L'inquinamento dell'aria è causato da tre principali fattori:
-l'effetto serra è l'innalzamento della temperatura sulla Terra a causa dell'uso di combustibili fossili (per il riscaldamento, i trasporti, la produzione di energia elettrica, ecc...), incendi e presenza di altri gas che provocano l'aumento dell'anidride carbonica che fa innalzare la temperatura. In futuro l'effetto serra può far sciogliere i ghiacciai, innalzare il livello delle acque, ecc...;
-il buco nell'ozono dovuto all'uso di gas delle bombolette spray, è un fenomeno che consiste nell'attraversamento dei raggi solari nell'atmosfera per giungere sulla Terra, ma molti raggi solari vengono assorbiti (i cosiddetti raggi x e raggi ultravioletti) e respinti dall'ozono che si trova in una fascia assottigliata sull'Antartide poiché in questa fascia tutto può entrare ma niente può uscire;
-le piogge acide sono sostanze inquinanti che ricadono sulla Terra causando l'acidità del suolo e la dissoluzione chimica delle rocce. Questo effetto è provocato dall'uso eccessivo di sostanze inquinanti da parte di industrie senza la reale necessità per il bene comune.

Il problema delle piogge acide riguarda tutto il mondo che è stato colpito dal disastro ecologico del reattore della centrale nucleare di Cernobyl nel 1986 che ha provocato danni all'atmosfera, alle acque, al suolo e agli uomini.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità