Ominide 11266 punti

Guyana


La Guyana è un territorio pianeggiante lungo la fascia costiera e montuoso invece all’interno. In gran parte ricoperta dalla foresta vergine e dalla savana, la nazione è interessata dal clima tropicale. L’agricoltura locale produce soprattutto canna da zucchero, riso, caffè, noci di cocco,banane e agrumi. Notevoli sono le risorse minerarie: nella Guyana si trovano, infatti, ricche miniere di oro. Diamanti, manganese e soprattutto bauxite, che alimenta una ben avviata industria dell’alluminio. Non mancano tuttavia nel settore alimentare, zuccherifici, distillerie di rhum e impianti per la produzione della margarina.
Trinidad e Tobago: Poste di fronte alla costa venezuelana Trinidad e Tobago sono due isole montuose a nord e pianeggianti a sud. Fitte foreste ricoprono soprattutto Trinidad, la più estesa delle due isole. Il clima tropicale è turbato da frequenti cicloni, che nuociono alle ricche piantagioni di cacao, canna da zucchero, caffè, agrumi e noci di cocco. Alle più tradizionali forme di allevamento si aggiunge l’apicoltura, tipica attività del luogo. Il sottosuolo riserva cospicui giacimenti di petrolio, gas naturali e asfalto, che alimentano raffinerie e impianti petrolchimici. Altre industrie relativamente sviluppate sono quelle alimentari, quelle manifatturiere del tabacco e le distillerie del rhum.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017