Video appunto: Giornata della Terra


All’interno di questo appunto viene descritto cos’è la Giornata della terra, quando è nata la sua celebrazione, quando il suo festeggiamento si è esteso a livello globale, perché viene festeggiato negli ultimi anni, come si è evoluta la sua celebrazione nel mondo a causa della pandemia da Covid-19.


Indice
Cos’è la Giornata della Terra
La nascita della Giornata della Terra
La nascita della Giornata della Terra
Celebrazione nel 2010
Giornata della Terra del 2020 e Covid-19: via al digitale
Italia: Maratona digitale del 22 aprile 2020
New York: Maratona digitale del 22 aprile 2020

Cos'è la Giornata della Terra



  • La Giornata della Terra è celebrazione annuale che onora i risultati del movimento ambientalista e sensibilizzazione sull'importanza della sostenibilità ecologica a lungo termine;

  • La Giornata della Terra si celebra negli Stati Uniti il 22 aprile. Mentre nel resto del mondo si celebra il 22 aprile o il giorno in cui si verifica l'equinozio di primavera.


  • La nascita della Giornata della Terra



    Ecco come è nata la Giornata della Terra in America.


    • Alla fine degli anni '60 ci fu una maggiore consapevolezza delle preoccupazioni ambientali tra gli americani e l'eminente ambientalista e senatore degli Stati Uniti Gaylord Nelson, il quale ha cercato di creare una celebrazione nazionale;

    • A tal fine, Nelson cercò di includere al Congresso l'approvazione di una legislazione che vietava l'uso del pesticida DDT;

    • Nelson insieme a Denis Hayes, uno studente laureato all'Università di Harvard, hanno cercato di infondere l'energia dell'attivismo contro la guerra guidato dagli studenti con l'emergente coscienza ambientale del pubblico al fine di spingere la protezione ambientale nella politica nazionale;

    • Il 22 aprile del 1970, insieme hanno organizzato il primo Earth Day (o Giornata della Terra) ed è stato progettato come un "insegnamento ambientale" che avrebbe educato i partecipanti all'importanza della conservazione ambientale;

    • I due raduni più grandi si sono verificati a Washington DC , dove 10.000 persone si sono radunate al Washington Monument ed a New York City;

    • Negli Stati Uniti hanno partecipato 20 milioni di persone, molte delle quali in scuole, college e università;

    • L'evento è stato fondamentale per ottenere il sostegno per la serie di legislazione ambientale approvata dal Congresso degli Stati Uniti negli anni '70, incluso il Clean Air Act (del 1970) e la Legge sulle specie minacciate di estinzione (del 1973).



    Estensione mondiale della celebrazione



  • Nel 1990 Denis Hayes ha organizzato una Giornata mondiale della Terra, che è stata osservata da circa 200 milioni di persone in più di 140 paesi;

  • Da allora, la Giornata della Terra è stata di portata internazionale;

  • Tutto ciò ha anche spinto il presidente Bill Clinton a conferire al senatore Nelson la medaglia presidenziale della libertà per il suo ruolo di fondatore della Giornata della Terra;

  • All'inizio del XXI secolo, le numerose attività della Giornata della Terra includevano la sensibilizzazione su una serie di crescenti preoccupazioni ambientali, in particolare la minaccia del riscaldamento globale e la necessità di fonti energetiche rinnovabili;

  • Nel 2016 l' accordo internazionale di Parigi sul clima è stato aperto in modo simbolico alle firme per la Giornata della Terra;


  • Celebrazione nel 2010




    • L'Earth Day o Giornata della Terra del 2010 giunse in un momento di grande sfida per la comunità ambientale nel combattere l’indifferenza dei negazionisti nei confronti del cambiamento climatico, di chi si arricchiva grazie all’estrazione del petrolio, dei politici silenziosi, una comunità apatica e una comunità ambientale divisa con il potere collettivo di attivismo ambientale globale;

    • La Giornata della Terra coinvolge più di 1 miliardo di persone ogni anno ed è diventata un importante rampa di lancio lungo il percorso dell'impegno per la protezione del pianeta.



    Giornata della Terra del 2020 e Covid-19: via al digitale



  • La Giornata della Terra è riconosciuta come una celebrazione secolare, contraddistinta da più un miliardo di persone annualmente viene vista come una giornata di azione per cambiare il comportamento umano e creare cambiamenti dal punto di vista politico, nazionale e locale;

  • La lotta per un ambiente pulito continua con crescente con molta urgenza, perché le distruzioni del cambiamento climatico diventano sempre più visibili ogni giorno;

  • Il 2020 segna il 50 ° anniversario della Giornata della Terra, però molte delle marce pianificate e altre attività sono state annullate o forzate online a causa della pandemia COVID-19;


  • Italia: Maratona digitale del 22 aprile 2020




    • Il 22 aprile 2020 l’Italia non ha potuto festeggiare “fisicamente” la Giornata della Terra a causa della pandemia da covid-19, quindi si è parlato di Giornata della Terra in lockdown, caratterizzati da festeggiamenti digitali di 24 ore su scala mondiale;

    • Sono stati organizzati in ogni parte del mondo discussioni, spettacoli on-line;

    • L’Italia ha celebrato questa giornata focalizzandosi sull’enciclica ecologica “Laudato sì” di Papa Francesco, in onore del quinto anniversario;

    • Sono stati coinvolti artisti, giornalisti, uomini di scienza, uomini politici e non solo;

    • Inoltre questa “visita digitale” ha permesso di visitare in modo virtuale le bellezze del nostro paese attraverso l’utilizzo di Google Street View;

    • E’stato possibile anche visitare da casa alcuni parchi italiani. Tale sito ha permesso agli utenti con immagini, video e webcam di esplorare virtualmente 3 parchi nazionali.



    New York: Maratona digitale del 22 aprile 2020




    • Il Museo Americano di Storia Naturale ha permesso ai propri visitatori virtuali una fiera della scienza interattiva, attraverso più di 20 video didattici andranno online e rimarranno per un tempo indeterminato;

    • Alcuni insegnano abilità ambientali pratiche, come mantenere un bidone di compost di vermi o costruire barili per la pioggia, mentre altri offrono piatti più esoterici, come fare l'inchiostro con le noci nere;

    • Gli appassionati di fauna selvatica potevano conoscere i segreti per allevare alcuni insetti, oppure divertirsi a creare vasi da fiori stravaganti o una piccola serra da interni.