Confini: a Nord con il Mar delle Filippine, a Ovest con il Mar Cinese Meridionale e il Mar di Sulu, a Sud con il Mar di Celebes e a Est con l'Oceano Pacifico.
Superficie: 300.000 km^2.
Popolazione: 68.420.000 abitanti.
Densità: 228 abitanti/km^2.
Capoluogo: Manila (2 milioni di abitanti).
Altre città:
-Quezon City (1 milione di abitanti).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: cattolica e musulmana.
Lingua: tagalog (malese), inglese e spagnolo.
Moneta: peso filippino.
Monti: Pulog, Apo, Mantalingajan.
Fiumi: di breve corso.
Laghi: scarsi.
Clima: caldo e umido con temperature elevate.
Agricoltura: riso, cotone, canna da zucchero, caucciù, canapa, caffè, tabacco, palma da cocco, mais, patate, manioca, banane.
Allevamento: scarso.
Pesca: perle e coralli.
Industria: alimentare, tessile, chimica e dell'abbigliamento.
Commercio: sviluppato quello con gli Stati Uniti d'America per le esportazioni di riso, mais, patate, manioca e banane.

Turismo: molto sviluppato grazie alle bellezze paesaggistiche.

Storia delle Filippine: La regione fu interamente occupata dagli Stati Uniti d'America fino al 1946 quando le Filippine ottennero l'indipendenza. Dal 1965 il Paese è guidato dal presidente Marcos (contrario ai comunisti) fino al 1986 quando viene sostituito da Corazón Aquino. Attualmente il Paese è abitato da Filippini, Cinesi, Mongoli, Malesi, Arabi e Spagnoli.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità