Ominide 8039 punti

Belgio-Territorio

Il Belgio è una monarchia federale costituzionale; la capitale Bruxelles e fa parte dell'Unione Europea dal 1957.
Il Belgio si affaccia sul Mare del Nord e confina a nord e a est con i Paesi Bassi, a est con la Germania e il Lussemburgo, a sud e a ovest con la Francia.
Il Belgio è un piccolo Stato dell'Europa centro-occidentale. Il territorio del Belgio è in gran parte pianeggiante, formato da antiche rocce smembrate e spianate dall'erosione. Il corso del fiume Mosa separa il territorio in due sezioni ben distinte: a nord si estende il Basso Belgio, a sud l'Alto Belgio.
Il Basso Belgio corrisponde alla pianura costiera delle Fiandre ed è la continuazione del bassopiano francese. Queste pianure giungono fino al Mare del Nord, dove le coste sono basse e orlate da una fascia di dune sabbiose. Un tempo le pianure costiere erano acquitrinose e prive di drenaggio per le acque salmastre. L'uomo le ha bonificate, prosciugate, rese abitabili e coltivabili nei polder che, protetti da dighe possono trovarsi anche alcuni metri al di sotto del livello del mare.

L'Alto Belgio corrisponde all'altopiano delle Ardenne, che sfiora i 700 metri di quota ed è coperto da boschi e pascoli.
Le piogge abbondanti e regolari alimentano fiumi dal regime costante e dalla portata elevata. Poichè il territorio è pianeggiante, essi scorrono lentamente e sono in gran parte navigabili: ciò ha favorito la creazione di una fitta rete di canali che congiunge i fiumi tra loro e con la costa. I fiumi principali sono la Schelda e la Mosa, che nascono in Francia, e i loro affluenti Sambre e Lys.
Il clima è di tipo atlantico, caratterizzato sulla costa da una forte umidità e da scarse variazioni di temperatura. Nelle regioni interne si ha un aumento dell'escursione termica e sui rilievi gli inverni sono più rigidi. Le precipitazioni sono abbondanti e regolari.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email