Ominide 8039 punti

Valle d'Aosta - Territorio


La Valle d'Aosta è,per estensione, nettamente inferiore a tutte le regioni italiane. Essa è interamente compresa nelle Alpi , confina a sud e a est con Piemonte, a nord e a ovest rispettivamente con la Svizzera e la Francia, dalle quali la separa lo spartiacque alpino. Essa è cinta ad ovest e a sud dalle Alpi Graie , col Monte Bianco e col Gran Paradiso; a nord e ad est dalle Alpi Appennine, col Cervino e col Monte Rosa.
Il clima è di tipo continentale, con estati rese fresche dall'altitudine ed inverni nevosi. Tuttavia, tranne che nelle zone più elevate, le temperature sono relativamente miti, tanto che la conca di Saint Vincent è soprannominata la Riviera delle Alpi. Le piogge sono scarse sul fondovalle, sono più abbondanti sulle creste ma non raggiungono i valori propri ad altre parti delle nostre Alpi.
Le acque correnti trovano, copioso alimento nella fusione delle nevi invernali e nei numerosi ghiacciai, tra cui spicca per la sua lunghezza(10 chilometri) quello del Miage, nel gruppo del Monte Bianco. Tutte le acque della Regione sono raccolte dalla Dora Baltea che, in Piemonte di getta nel Po. La mitezza climatica del fondovalle principale permette lo sviluppo della vegetazione anche ad altitudini elevate. Ad esempio, mentre a Charmonix prosperano solo le conifere a Courmayer i meli e i ciliegi fruttificano duecento metri più in alto e la vicina Morgex possiede i più alti vigneti d'Europa.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email