daddy8 di daddy8
Ominide 1072 punti
Tipi di pianure

Le pianure sono delle vastissime aree di terra, composte prevalentemente da rilievi che non superano un certo limite di altezza, solitamente segnata a circa 300 sopra il livello del mare. Nel pianeta esistono diversi tipi di pianura, differenti per caratteristiche, flora e fauna. Per esempio, le praterie, ampie zone verdi e pianeggianti, con poche quantità di alberi e piccoli arbusti, presenti, in particolare, nelle aree temperate nel continente americano o in Australia, nei bassipiani, soprattutto nel Nord America. Attualmente restano pochi esemplari di quelli che un tempo fa occupavano queste aree: tra questi possiamo citare bisonti, civette, coyote, serpenti a sonagli, canguri,roditori e bufali. Da ricordare inoltre una buona percentuale di queste praterie vengono utilizzate per la coltivazione, in particolare, di mais e grano. In America meridionale, le pianure, prendono il nome di pampa; queste non si differenziano particolarmente rispetto alle altre distese pianeggianti: gli alberi sono assenti e la forma di flora maggiormente presente è il ginerio. La fauna, invece, offre un'ampia quantità di specie animali, tra queste puma, cervo, capibara, marà, formichiere, nandù, armadillo, crisocione. Anche le steppe rientrano nella categoria di pianura, e sono tipiche nelle regioni con un clima moderato, dove la piovosità scarseggia, come Russia e Asia. La flora, in queste zone, è data prevalentemente dalla presenza di cespugli, muschi, arbusti, e salvie. La fauna è composta soprattutto da animali che, nel corso del tempo, sono stati addomesticati da parte delle popolazioni nomadi. Tra questi animali troviamo il cavallo, cammelli, asini e yak. Infine, la savana, è presente in diverse aree africane ed australiane, in particolare ai confini delle zone desertiche o a clima tropicale. All'uomo spettano i "meriti" per la diffusione delle savane, poiché è stato protagonista di distruzioni nei confronti di enormi aree della foresta equatoriale. Le savane sono ambienti in cui si registra un solo periodo di piogge l'anno, perciò è un ambiente soggetto a lunghi periodi di siccità. Ciò la porta ad avere anche una vegetazione scarsa, con la sola presenza di erbe alte o alberi isolati. La fauna, invece, presenta grandi quantità di animali predatori, per esempio: leoni, ghepardi e iene; oltre a questi, anche zebre, gnu, antilopi, giraffe, bufali, elefanti e avvoltoi.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email