Sheeren di Sheeren
Ominide 26 punti

Il problema della fame nel mondo: introduzione

Nel corno d'Africa circa l'80% della popolazione soffre di gravi malattie legate alla malnutrizione, tra queste anche i bambini. Ogni minuto sei ragazzi sotto i 25 anni vengono infettati dall'HIV E l'AIDS colpisce soprattutto l'Africa: su 2,8 milioni di persone morte, lo scorso anno il 79% erano africani.

Le aree del mondo caratterizzate dalla fame e dalla sottoalimentazione sono anche quelle in cui sono più diffusi un alto tasso di natalità e di mortalità infantile, l'analfabetismo, la disoccupazione, l'insufficienza dei servizi, l'arretratezza dell'agricoltura, la mancanza d'industrie, la cattiva organizzazione economica, sociale e politica, la carenza delle risorse naturali. Bisogna sottolineare però, che la causa principale della fame, come del sottosviluppo, non è solo la mancanza di risorse naturali.

Nei Paesi poveri ed arretrati, quindi, la popolazione non solo non riesce a produrre a sufficienza per alimentarsi adeguatamente, ma non dispone anche di un reddito che consenta di acquistare quanto serve per migliorare le tecniche agricole.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email